Edizione n° 5307
/ Edizione n° 5307

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Confcommercio Foggia: consigli per le vetrine dello shopping natalizio

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
30 Novembre 2022
Attualità // Capitanata //

Stato Donna, 30 novembre 2022. “Vetrine ed interni devono essere abbinati, perché il cliente deve ritrovare all’interno del negozio una coerenza di messaggio con la vetrina, ovvero con l’esca che lo ha fatto entrare”. Confcommercio Foggia propone le “bussole” cromatiche per i negozi dando alcuni consigli nel momento in cui lo shopping, in genere, è più intenso. “Questa coerenza è necessaria sempre, in ogni momento dell’anno, ma, proprio perché il Natale rappresenta una percentuale importantissima delle vendite di un negozio, a Natale è un Must.”

Dopo due anni di incertezza da Covid- in cui il monito dell’associazione di categoria Foggia è stato quello di fare acquisti sotto casa rendendo protagonista la città con le sue vetrine illuminate- almeno sappiamo che il clima tipico di questo periodo è tornato alla normalità, per ora. Che poi ci sia qualche flessione per quanto riguarda i regali, lo riporta un’indagine di Format Research per Confcommercio Roma, e non è una sorpresa.

Ma vediamo i consigli per addobbare i negozi tenendo presente la linea cromatica. Nel negozio tradizionale il codice colore verde/rosso prevede più percorsi che possano facilitare l’esplorazione del cliente e la suddivisione degli spazi interni in raggruppamenti merceologici coordinati agli argomenti delle vetrine.

Il codice colore oro/argento per il negozio “aggiornato” ipotizza nel primo ambiente un richiamo a quello utilizzato in vetrina, così da orientare il cliente nell’area centrale del punto vendita e guidarlo verso i punti focali principali e secondari (Focal Point: punti di visione privilegiati, collocati in corrispondenza del percorso di traffico).

Per il negozio trendy il colore è blu e rame. Consigli per l’allestimento: “Lavorare sulla comunicazione in store (segnaletica di reparto, cartellistica interna, schede tecniche con i plus di prodotto, prezzi) sfruttando il colore delle scenografie e il carattere tipografico (font) utilizzato per la vetrofania. Natale, certo, vuole la sua scena, dalla vetrina agli interni.

 

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.