Scuola e Giovani

Imprenditoria femminile, a Daniela Rinaldi premio Aidda per iniziativa su porto di Manfredonia


Di:

Porto di Manfredonia, immagine d'archivio (marco2000.altervista.org)

Porto di Manfredonia, immagine d'archivio (marco2000.altervista.org)

Roma – SI è tenuta oggi, 31 gennaio, al Senato Accademico dell’Università la Sapienza di Roma, contemporaneamente ai festeggiamenti per il cinquantennale della nascita di AIDDA, Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’azienda, la premiazione delle tre idee imprenditoriali selezionate attraverso il bando I DEA dell’impresa, promosso da Aidda, con il Patrocinio del Ministero per le Pari Opportunità e del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale.

L’iniziativa, che ha previsto la partecipazione di laureati e laureandi di tutte le facoltà interessate allo sviluppo di un progetto innovativo a favore dell’imprenditoria “con nessuna preclusione di settore” e che – ha annunciato Laura Frati Gucci, presidente di Aidda- “si ripeterà il prossimo anno, magari con qualche piccola variazione”, si è conclusa con la premiazione di tre idee imprenditoriali davvero interessanti.

Terz’ultima classificata è l’idea imprenditoriale della 28enne Marzia Stano, proveniente dal DAMS di Bologna, che ha immaginato un’albergo d’arte, ossia un ritrovo che oltre a proporre un ottimo rapporto qualità prezzo ed iniziative ad hoc, sia punto di ritrovo per artisti e giovani studenti d’arte. Seconda classificata è, invece, l’iniziativa di tre bocconiani, due ragazzi ed una ragazza: un ristorante classico ma che unisca mondo profit – non profit: “ sono tutti abituati a considerare i Bocconiani come degli squali, evidentemente – ha detto la ragazza del gruppo – non lo siamo” .

Daniela Rinaldi, foggiana laureata in Economia presso l’Università di Foggia ha invece presentato il progetto economico che ha raccolto i maggiori consensi della giuria. Si tratta di un’iniziativa che si inserisce in un contesto economico, sociale ed ambientale del porto di Manfredonia e che mira allo sviluppo del settore delle energie rinnovabili e dello sviluppo sostenibile.

All’incontro ha inoltre partecipato Luigi Frati, rettore di della Sapienza uno delle Università – tra le altre Iuav di Venezia, Università Cà Foscari di Venezia, Università di Catania, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Università di Genova, Università di Ferrara, Università di Messina, Politecnico di Bari, Università di Palermo, CUR – Consorzio Università di Rovigo, Università di Padova, Fondazione Università di Vicenza, Università di Bologna, Università di Perugia, Università Bocconi di Milano, Università di Firenze, Università degli Studi di Cagliari, Università di Torino, Università degli Studi di Sassari- che hanno risposto all’iniziativa (fonte dati: Italialavoro.net).

“Propongo- ha concluso Frati- un campionato nazionale delle idee da organizzare con AIDDA. Vogliamo, così, dare spazio ai giovani e alle giovani – ha spiegato- che è la ragione della mia carriera universitario oltre che della partecipazione all’iniziativa di oggi”.


Redazione Stato

Imprenditoria femminile, a Daniela Rinaldi premio Aidda per iniziativa su porto di Manfredonia ultima modifica: 2011-01-31T22:27:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This