Edizione n° 5373

BALLON D'ESSAI

TURISMO // Erling Haaland al Gino Lisa, ha scelto il Gargano per le sue vacanze
20 Giugno 2024 - ore  14:42

CALEMBOUR

"GIU' LE MANI" // Manfredonia. “Giù le mani”, tutto sull’inchiesta. Avviso conclusione indagini per 10 (NOMI)
19 Giugno 2024 - ore  21:35

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

CHIUSANO Don Antonio, il prete che rinuncia ai voti per amore di una donna: “La sposerò”

Chiusano San Domenico, in provincia di Avellino, si è trovata al centro dell'attenzione

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
31 Gennaio 2024
Cronaca // L'inchiesta //

Chiusano San Domenico, una piccola cittadina di poco più di duemila abitanti nella provincia di Avellino, si è trovata al centro dell’attenzione nazionale a seguito della sorprendente decisione di don Antonio Romano, parroco della chiesa di Santa Maria degli Angeli per ben 23 anni (con un totale di 32 anni di servizio come sacerdote).

La notizia ha destato scalpore quando il prete ha annunciato la sua volontà di abbandonare il sacerdozio per amore di una donna, con cui intende convolare a nozze. Attraverso un lungo post su Facebook, don Antonio ha condiviso la sua scelta e i motivi che lo hanno portato a infrangere i voti religiosi.

“Nel corso di una lunga amicizia”, scrive l’ex parroco nel suo post, “ho scoperto di amare una donna con la quale condivido sentimenti, aspirazioni, progetti, valori, fede, principi e ideali. Non riusciamo a fare a meno l’uno dell’altra nonostante tutti gli sforzi fatti per reprimere il sentimento e i tentativi di separazione. Non posso continuare a combattere contro la mia natura. Questo conflitto interiore ha eroso negli ultimi tempi, anche l’entusiasmo e la fecondità del mio ministero fino a renderlo pesante e opprimente.”

La decisione di don Antonio ha suscitato dibattiti e riflessioni sulla scelta personale di rinunciare al sacerdozio per seguire il proprio cuore. La notizia è stata ampiamente riportata e discussa a livello nazionale.

Per approfondire la storia e leggere il post completo di don Antonio, si può consultare il seguente link: fanpage.it.

 

 

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.