Capitanata

Bordo: Senato esclude Tribunale Lucera dai tagli


Di:

Tribunale Lucera

Tribunale Lucera (ST)

Foggia – LA Commissione Giustizia del Senato ha accolto la richiesta, sostenuta con particolare convinzione dai parlamentari della provincia di Foggia del Partito Democratico, di escludere il Tribunale di Lucera dall’elenco delle sedi da sopprimere nell’ambito della riorganizzazione degli uffici giudiziari predisposta dal Governo.

“Abbiamo ottenuto il risultato auspicato dal territorio, perseguendo il più che condivisibile obiettivo con il necessario impegno nelle sedi politiche e istituzionali – commentano l’onorevole Michele Bordo e la senatrice Colomba Mongiello – Cancellare il Tribunale di Lucera sarebbe stato assolutamente inopportuno, vista la radicata presenza nel territorio della criminalità organizzata, anche di stampo mafioso, come documentato dalla relazione del Consiglio Giudiziario di Bari e dalle decine di inchieste della Direzione Distrettuale Antimafia, a cui ha fornito preziosa collaborazione la Procura guidata dal procuratore Domenico Seccia.

Il percorso istituzionale non è ancora completato ed è bene non dimenticare che quello espresso dalla Commissione Giustizia del Senato è un parere consultivo e non vincolante per il Governo – concludono i parlamentari foggiani – Continueremo a lavorare per ottenere identico parere dalla Commissione Giustizia della Camera, e siamo fiduciosi che la ministro Severino saprà offrire la giusta attenzione alla volontà espressa dal Parlamento”.


Redazione Stato

Bordo: Senato esclude Tribunale Lucera dai tagli ultima modifica: 2012-07-31T17:08:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Lavoratore

    Bordo ma tu sei di Lucera o di Manfredonia?
    vabè ho capito, dopo la ASL ci siamo persi anche il Tribunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This