Lavoro

Ventricelli: “Avviata strada per salvezza distretto mobile imbottito”


Di:

Michele Ventricelli (Sel)

Bari – “DOMANI 1 agosto, presso il Ministero dello Sviluppo Economico si svolgerà la prima riunione del gruppo di lavoro “Mobile imbottito” costituitosi a seguito della firma dell’accordo d’intesa siglato sabato scorso dall’ assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone, dall’assessore al Lavoro della Regione Basilicata, Vincenzo Viti e dal sottosegretario del ministero dello Sviluppo economico, Claudio De Vincenti. Il gruppo ha il compito di predisporre un programma di reindustrializzazione e di riqualificazione economica e produttiva del polo murgiano. Parallelamente a questo si procederà con un’analisi approfondita del contesto e dei bisogni del territorio per valutare percorsi possibili di nuovi investimenti imprenditoriali. Le regioni interessante dovranno adottare le linee guida elaborate dal gruppo di lavoro entro Novembre 2012″.

Lo annuncia in una nota il il consigliere regionale Sel Michele Ventricelli, che dichiara: “In questi giorni credo si possa dire che la Regione Puglia con gli altri soggetti coinvolti abbia raggiunto un traguardo storico per il territorio murgiano e per il distretto del mobile imbottito. L’accordo siglato, con immeditata operatività, giaceva presso le stanze del ministero da più di dieci anni. Questa grave mancanza ha prodotto un acutizzarsi della crisi produttiva e commerciale che fino ad oggi ha messo a rischio circa 6000 posti di lavoro e lo sviluppo di un’ area interregionale con grandi esperienze e professionalità. Il programma delle attività include infatti anche un piano di ricollocazione e riqualificazione professionale dei lavoratori ed il conseguente utilizzo di strumenti che garantiscano la prosecuzione del sostegno al reddito”.

Vertenza Om Carrelli Bari, Palese (Pdl)”Urge riunione task force regionale occupazione” . “Questa mattina abbiamo incontrato una delegazione di dipendenti della Om Carrelli di Bari interessati ormai da tempo da una vertenza che vede a rischio il futuro dell’azienda e quindi del loro posto di lavoro. Ne è emersa la richiesta che facciamo nostra e rivolgiamo al Governo Vendola, di convocare quanto prima una riunione della task force regionale per l’occupazione con la partecipazione di rappresentanti dell’azienda e dei lavoratori”. Lo dichiara in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese, firmatario nei giorni scorsi insieme con il vicecapogruppo Massimo Cassano, anche di una interrogazione rivolta al Presidente della Giunta e all’assessore al Lavoro, con cui si proponeva la costituzione di un gruppo di lavoro che analizzi e approfondisca proposte e risorse a disposizione per concretizzare l’ipotesi di reindustrializzazione in essere della OM Carrelli di Bari, che valuti ulteriori possibili ipotesi di industrializzazione in altro sito per la produzione di carrelli elevatori, che costituisca un Tavolo tecnico tra Sindacati ed Istituzioni locali e che individui proposte di nuove soluzioni atte a garantire certezze per il futuro ai 274 lavoratori dello stabilimento.

“Negli ultimi due anni – spiega Palese – la Om di Bari è stata al centro di manifestazioni di interesse alla riconversione da parte di numerosi gruppi industriali che poi hanno rinunciato e a giugno scorso è stato firmato a Roma l’accordo per la cassa integrazione dei dipendenti. Ad oggi però sul futuro dell’azienda e di questi lavoratori regnano caos e incertezza. Riteniamo quindi urgente la convocazione di una riunione della task force regionale per fare il punto, tra Regione, Azienda e Sindacati, sulla situazione attuale e le possibili soluzioni per poter dare risposte concrete ai lavoratori”.

Redazione Stato

Ventricelli: “Avviata strada per salvezza distretto mobile imbottito” ultima modifica: 2012-07-31T15:19:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This