Stato Home Cronaca

Cronaca

Canosa di Puglia, tentato di derubare azienda agricola: 3 fermi

GLI agricoltori scioperano e qualche malintenzionato tenta di rubare il raccolto dei campi, ma i Carabinieri sono sempre in allerta. A seguito di alcuni furti di verdura, per un importo complessivo di circa 700 euro, avvenuti negli giorni ai danni di un’azienda agricola in contrada Cefalicchio, i militari della Stazione di Canosa hanno attuato ieri notte un servizio di appostamento in collaborazione con le guardie campestri del locale consorzio

Andria, controlli carabinieri: 8 contravvenzioni e 6 patenti ritirate

I Carabinieri della Compagnia di Andria nel fine settimana hanno attuato un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere e la violazione delle norme del codice della strada anche mediante l’impiego dell’etilometro. Tale strumento ha permesso di sorprendere 4 persone alla guida della loro auto in stato di ubriachezza.

Bisceglie, controlli dei carabinieri: un arresto

FINE settimana di controlli dei Carabinieri a Bisceglie. I militari della locale Tenenza sono stati impegnati in un servizio straordinario volto a favorire la legalità e prevenire la commissione di reati. 10 i militari e 5 i mezzi impegnati in una operazione nel corso della quale il 28enne coratino Giuseppe Campanale, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di esecuzione pena per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale, è finito in manette. 3 persone, inoltre, sono state deferite in stato di libertà di cui 2 per guida senza patente e 1 per guida in stato di ebbrezza

Acquaviva delle Fonti, 160 grammi di hashish nella stanzetta: un fermo

AL termine di alcuni mirati servizi che hanno visto impegnati i Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti e del Nucleo Operativo di Gioia del Colle, finalizzati a seguire i movimenti sospetti e ricorrenti di giovani presso un abitazione ubicata in quella via Chiasso Tassielli, sabato sera, gli stessi militari hanno deciso di fare irruzione nella casa traendo in arresto il 19enne Francesco Di Gioia, già noto alle forze dell’ordine.

Gargano, tentata violenza sessuale su dottoressa: un fermo

ARRESTATO ieri notte, dai carabinieri di San Giovanni Rotondo, un operaio di 25 anni, Raffaele Pignatelli, accusato di tentata violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni su una dottoressa in servizio in una guardia medica del Gargano. Per entrare nella guardia medica della giovane dottoressa, Pignatelli avrebbe finto un malore. Una volta nella stanza, l’uomo avrebbe chiuso la porta d’ingresso della guardia medica (fonte: IlGrecale)

Triggiano, interessi annui fino al 50%. Sequestro beni per imprenditore

“A te, se non ti faccio cambiare io mestiere, non te lo fa cambiare nessuno. Quando prendo e ti cambio i connotati, non è che ti devi chiamare più commercialista….ti devi chiamare ragioniere piccolo, piccolo…” “…queste sono le mille…più mille….la restante parte a fine mese te la do…dammi qualche tempo….dammi qualche giorno di tempo e te li do...”. Sono queste alcune frasi intercettate dai Carabinieri della Compagnia di Triggiano

Lesina, corre per le vie del paese con una donna aggrappata al cofano: arrestato 49enne

ARRESTATO ieri, dai carabinieri della locale stazione, il 49enne marocchino regolarmente presente sul territorio nazionale Ali Azougarch. L'uomo, per ragioni non ancora del tutto chiarite, intorno alle 11.30 avrebbe dapprima tentato di investire una propria connazionale, S.H. di 31anni, residente a Bari ed a lui già nota e, di fronte alla pronta reazione della donna che riusciva ad attutire l’impatto lanciandosi sul cofano della macchina, in preda ad un vero e proprio raptus di follia

Civitanova Marche, arrestato un foggiano per tentata rapina alle poste

ARRESTATO un cittadino nato a Foggia, ma residente nelle Marche, accusato di aver organizzato un furto, con dei complici, ai danni di un ufficio postale della zona. Dopo diversi giorni di ricerche ed appostamenti (fonte: Vivere Civitanova) gli agenti del locale commissariato hanno infatti sorpreso un gruppo di uomini pronti a rapinare una sede di un ufficio postale dell'area.

Foggia, arrestato un 19enne

ARRESTATO stamane, da personale della Squadra Mobile di Foggia, Armando Alessio Dell'Olio, 19enne del capoluogo dauno, in esecuzione di ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso ilTribunale dei Minorenni di Bari.

San Marco in Lamis, i cadaveri “occultati” nella grava di Zazzano

"UN cimitero della mafia". Questa la definizione data dal procuratore della Repubblica di Bari, Antonio Laudati, sulla grava profonda oltre 100 metri, e larga 4, sita in agro di San Marco in Lamis, nei pressi del convento di San Matteo, nella quale sono stati ritrovati cadaveri umani, privi di identificazione, moventi, cause e temporalità necessarie per ricostruirne "il dna vitale".

LE ULTIME SU STATO

Manfredonia, scaricavano rifiuti in zona portuale: sanzionati 8 cittadini

Foggia/Manfredonia, 14 ottobre 2019. Scaricavano rifiuti in zona portuali: individuati e sanzioni a Manfredonia. Militari della Guardia Costiera della città sipontina, appartenenti all’aliquota del Nucleo...

Impianti eolici nel Foggiano, Giunta Regionale boccia in massa

Bari. Numerosi giudizi negativi di compatibilità ambientale della Giunta regionale pugliese per impianti di produzione di energia elettrica da fonte eolica da realizzarsi nel...

“Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia”

Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia. La segreteria: "Si chiude un'era, via all'opera di bonifica" "Con l'insediamento della Commissione Prefettizia a Palazzo di...

De Leonardis “Vigilanza all’ospedale Masselli Mascia, intervenire”

Di seguito, una nota del consigliere regionale Giannicola De Leonardis. “E’ sempre più delicata e allarmante la situazione dei vigilantes che operano nell’Ospedale Teresa Masselli...

PayPal citata in giudizio in Italia. Contezioso a Foggia

PayPal citata in giudizio in Italia. A Foggia un contenzioso senza precedenti per il colosso dei pagamenti online. Con atto notificato in data 3 aprile...

Vieste. Agguato in centro: ferito 34enne G.Cristalli

Vieste. Un 34enne pregiudicato di Vieste, Giovanni Cristalli, è rimasto ferito nel pomeriggio dopo essere stato colpito alla gambe da alcuni colpi di arma...

Canosa di Puglia, tentato di derubare azienda agricola: 3 fermi

GLI agricoltori scioperano e qualche malintenzionato tenta di rubare il raccolto dei campi, ma i Carabinieri sono sempre in allerta. A seguito di alcuni furti di verdura, per un importo complessivo di circa 700 euro, avvenuti negli giorni ai danni di un’azienda agricola in contrada Cefalicchio, i militari della Stazione di Canosa hanno attuato ieri notte un servizio di appostamento in collaborazione con le guardie campestri del locale consorzio

Andria, controlli carabinieri: 8 contravvenzioni e 6 patenti ritirate

I Carabinieri della Compagnia di Andria nel fine settimana hanno attuato un servizio di controllo straordinario del territorio finalizzato a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere e la violazione delle norme del codice della strada anche mediante l’impiego dell’etilometro. Tale strumento ha permesso di sorprendere 4 persone alla guida della loro auto in stato di ubriachezza.

Bisceglie, controlli dei carabinieri: un arresto

FINE settimana di controlli dei Carabinieri a Bisceglie. I militari della locale Tenenza sono stati impegnati in un servizio straordinario volto a favorire la legalità e prevenire la commissione di reati. 10 i militari e 5 i mezzi impegnati in una operazione nel corso della quale il 28enne coratino Giuseppe Campanale, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da un ordine di esecuzione pena per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale, è finito in manette. 3 persone, inoltre, sono state deferite in stato di libertà di cui 2 per guida senza patente e 1 per guida in stato di ebbrezza

Acquaviva delle Fonti, 160 grammi di hashish nella stanzetta: un fermo

AL termine di alcuni mirati servizi che hanno visto impegnati i Carabinieri della Stazione di Acquaviva delle Fonti e del Nucleo Operativo di Gioia del Colle, finalizzati a seguire i movimenti sospetti e ricorrenti di giovani presso un abitazione ubicata in quella via Chiasso Tassielli, sabato sera, gli stessi militari hanno deciso di fare irruzione nella casa traendo in arresto il 19enne Francesco Di Gioia, già noto alle forze dell’ordine.

Gargano, tentata violenza sessuale su dottoressa: un fermo

ARRESTATO ieri notte, dai carabinieri di San Giovanni Rotondo, un operaio di 25 anni, Raffaele Pignatelli, accusato di tentata violenza sessuale, sequestro di persona e lesioni su una dottoressa in servizio in una guardia medica del Gargano. Per entrare nella guardia medica della giovane dottoressa, Pignatelli avrebbe finto un malore. Una volta nella stanza, l’uomo avrebbe chiuso la porta d’ingresso della guardia medica (fonte: IlGrecale)

Triggiano, interessi annui fino al 50%. Sequestro beni per imprenditore

“A te, se non ti faccio cambiare io mestiere, non te lo fa cambiare nessuno. Quando prendo e ti cambio i connotati, non è che ti devi chiamare più commercialista….ti devi chiamare ragioniere piccolo, piccolo…” “…queste sono le mille…più mille….la restante parte a fine mese te la do…dammi qualche tempo….dammi qualche giorno di tempo e te li do...”. Sono queste alcune frasi intercettate dai Carabinieri della Compagnia di Triggiano

Lesina, corre per le vie del paese con una donna aggrappata al cofano: arrestato 49enne

ARRESTATO ieri, dai carabinieri della locale stazione, il 49enne marocchino regolarmente presente sul territorio nazionale Ali Azougarch. L'uomo, per ragioni non ancora del tutto chiarite, intorno alle 11.30 avrebbe dapprima tentato di investire una propria connazionale, S.H. di 31anni, residente a Bari ed a lui già nota e, di fronte alla pronta reazione della donna che riusciva ad attutire l’impatto lanciandosi sul cofano della macchina, in preda ad un vero e proprio raptus di follia

Civitanova Marche, arrestato un foggiano per tentata rapina alle poste

ARRESTATO un cittadino nato a Foggia, ma residente nelle Marche, accusato di aver organizzato un furto, con dei complici, ai danni di un ufficio postale della zona. Dopo diversi giorni di ricerche ed appostamenti (fonte: Vivere Civitanova) gli agenti del locale commissariato hanno infatti sorpreso un gruppo di uomini pronti a rapinare una sede di un ufficio postale dell'area.

Foggia, arrestato un 19enne

ARRESTATO stamane, da personale della Squadra Mobile di Foggia, Armando Alessio Dell'Olio, 19enne del capoluogo dauno, in esecuzione di ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso ilTribunale dei Minorenni di Bari.

San Marco in Lamis, i cadaveri “occultati” nella grava di Zazzano

"UN cimitero della mafia". Questa la definizione data dal procuratore della Repubblica di Bari, Antonio Laudati, sulla grava profonda oltre 100 metri, e larga 4, sita in agro di San Marco in Lamis, nei pressi del convento di San Matteo, nella quale sono stati ritrovati cadaveri umani, privi di identificazione, moventi, cause e temporalità necessarie per ricostruirne "il dna vitale".

LE ULTIME SU STATO

Manfredonia, scaricavano rifiuti in zona portuale: sanzionati 8 cittadini

Foggia/Manfredonia, 14 ottobre 2019. Scaricavano rifiuti in zona portuali: individuati e sanzioni a Manfredonia. Militari della Guardia Costiera della città sipontina, appartenenti all’aliquota del Nucleo...

Impianti eolici nel Foggiano, Giunta Regionale boccia in massa

Bari. Numerosi giudizi negativi di compatibilità ambientale della Giunta regionale pugliese per impianti di produzione di energia elettrica da fonte eolica da realizzarsi nel...

“Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia”

Metta a casa, si insedia la Commissione Prefettizia. La segreteria: "Si chiude un'era, via all'opera di bonifica" "Con l'insediamento della Commissione Prefettizia a Palazzo di...

De Leonardis “Vigilanza all’ospedale Masselli Mascia, intervenire”

Di seguito, una nota del consigliere regionale Giannicola De Leonardis. “E’ sempre più delicata e allarmante la situazione dei vigilantes che operano nell’Ospedale Teresa Masselli...

PayPal citata in giudizio in Italia. Contezioso a Foggia

PayPal citata in giudizio in Italia. A Foggia un contenzioso senza precedenti per il colosso dei pagamenti online. Con atto notificato in data 3 aprile...

Vieste. Agguato in centro: ferito 34enne G.Cristalli

Vieste. Un 34enne pregiudicato di Vieste, Giovanni Cristalli, è rimasto ferito nel pomeriggio dopo essere stato colpito alla gambe da alcuni colpi di arma...
  STATOLIVE