14.2 C
Manfredonia
domenica, 15 Dicembre, 2019
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Stato Home Cronaca

Cronaca

Cerignola, un arresto per associazione a delinquere e riciclaggio

COMUNICATI due arresti in Provincia: a Cerignola, il commissariato ha posto a fermo di Polizia giudiziaria Giuseppe Lucafo, 57enne del centro cerignolano, in esecuzione di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Milano; lo stesso deve espiare la pena di anni 1, mesi 5 e giorni 18 di reclusione per i reati di associazione a delinquere, riciclaggio ed altro

Manfredonia, in macchina con droga e coltello a serramanico: arrestato

OLTRAGGIO, resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, istigazione alla corruzione, danneggiamento aggravato di un’autovettura dello Stato, nonché porto abusivo di armi. Questi i reati di cui dovrà rispondere Pasquale Gabriele, 21enne nato e residente nel centro sipontino, arrestato ieri dagli agenti del commissariato.

Viterbo, da boss a uomo di fede. Con un pensiero per un “amico” di Manfredonia

SI DEFINISCE un uomo "nuovo". E' Carmine Piperis, un tempo "boss di Enziteto", oggi invece una persona che ha deciso di "cambiare", per così volgersi a quanti muoiono "ammazzati" o restano dilaniati sotto i colpi della mala.

Reato stalking: 47 arresti e 34 denunce in Puglia

STALKING, ovvero il reato di "atti persecutori", punito con l'articolo 612 bis del codice penale: sono 47 gli arresti e 34 le denunce in totale, operate dall'inizio dell'anno dai carabinieri dei cinque Comandi Provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, sotto la direzione della Legione "Puglia" (si ricorda che l'art.612 bis cp è previsto dal decreto legge n.11 del 23 febbraio 2009).

Riciclaggio di danaro in locali tra Pescara e Manfredonia: inchiesta della Procura

RICICLAGGIO di denaro con presunta commistione della criminalità organizzata. Questa l'accusa alla base del’inchiesta della Procura, e della Finanza, di Pescara sulle attività commerciali di una famiglia pugliese, originaria di Manfredonia, titolare nel centro abruzzese di una serie di esercizi commerciali, dediti alla ristorazione e alla vendita di prodotti alimentari.

Cerignola, due arresti per ricettazione. Fermato un senegalese a Manfredonia

TRE arresti nelle ultime ore, da parte della Compagna carabinieri di Cerignola, per il reato di ricettazione. Gli uomini sottoposti a fermo sono il 21enne Daniel Ivascu e il 34enne Victor Corlan, entrambi rumeni ma domiciliati a Cerignola. I due uomini, nullafacenti e domiciliati in Italia da poco tempo, sono stati colti in flagranza dai Carabinieri di Cerignola mentre cercavano di smontare due autovetture rubate, nello specifico una Citroen C3 ed una Fiat Panda. La prima autovettura era stata rubata a Cerignola, nelle prime ore della mattina, mentre la Fiat Panda era stata rubata lo scorso 18 settembre, sempre nel comune cerignolano.

Manfredonia, fermato con dosi di cocaina

SEQUESTRATE dalla Finanza numerose dosi di cocaina. Una persona è stata segnalata all'autorità giudiziaria.

Turi, smaltimento rifiuti illeciti: scoperta discarica abusiva

Sequestrata stamane nel comune di Turi, nei pressi della Circonvallazione, un’area di 25mila metri quadrati situata tra la bretella stradale e la periferia dell'abitato in cui è stata realizzata una discarica di terre e rocce da scavo, rifiuti dell’edilizia e rifiuti ingombranti. L’area, oggetto di previsioni edilizie in zona PIP, è costituita da un sito particolarmente vulnerabile, in quanto a rischio idrogeologico per la presenza di una dolina carsica che è in corso di tutela da parte dell’Autorità di Bacino della Puglia. Denunciato il proprietario dell’area.

Foggia, Diomeda nuovo comandante carabinieri. Stasi per indagini Libergolis. Da Monte: dimissioni del sindaco

PRESENTATO stamane, al comando provinciale, il nuovo comandante dei carabinieri, il colonnello Antonio Diomeda. Il nuovo comandante è di origine leccese, di Galatina, classe 1962, ed ha assunto l’incarico al comando provinciale di Foggia dopo un ruolo svolto nei carabinieri del Senato della Repubblica a Roma, ma anche nel nucleo operativo dell'arma di Milano e Monza.

Palarossini Ancona, concerti Vasco: 38 segnalati per droga, anche foggiani

ANCHE residenti della Capitanata nell'elenco delle persone arrestate, in giornata. dal Comando Provinciale di Ancona, nel corso dei quattro concerti tenuti nel territorio da Vasco Rossi (al PalaSport Rossini). L’attività, svolta con l’impiego di unità cinofile del Gruppo di Ancona, è stata finalizzata alla repressione del commercio di stupefacenti ed è stata posta in essere con le dovute cautele al fine di assicurare l’incolumità delle numerose persone che hanno partecipato all’evento.

LE ULTIME SU STATO

Alla Samp il derby della Lanterna

A Genova si è visto un derby combattuto come sempre, una gara resa ancora più elettrica dalla difficile posizione in classifica di entrambe le...

Commando paramilitare assalto portavalori su ss16: uomo incastrato dal DNA

Foggia, 15 dicembre 2019. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno arrestato Carmine Fratepietro, già noto pregiudicato andriese di 41 anni....

San Giovanni Rotondo, trova 20mila euro e li restituisce. Poi la reazione

San Giovanni Rotondo, 15 dicembre 2019. La mattina dello scorso 14 dicembre si è trovato dinanzi ad un borsello pieno di contanti dal valore...

Scontro frontale, tre giovani morti nel Veneziano

Tre giovani sono morti, questa notte, in un incidente stradale in località Musetta a Noventa di Piave, in provincia di Venezia. Le vittime sono...

Consorzio Bonifica Capitanata: rinvio udienza al 30 gennaio 2019

Foggia, 21 novembre 2019. Dopo un precedente rinvio, è stata nuovamente rinviata – presso la sezione penale del Tribunale di Foggia -, l’udienza relativa...

Manfredonia, “Lunga Vita al Natale” con il pranzo e il cestino natalizio

  Seconda puntata del programma "Lunga vita al Natale" condotto da Vincenzo Moccia in cammino verso il Natale 2019. In questa occasione si parla di...

ULTIMI COMMENTI

Cerignola, un arresto per associazione a delinquere e riciclaggio

COMUNICATI due arresti in Provincia: a Cerignola, il commissariato ha posto a fermo di Polizia giudiziaria Giuseppe Lucafo, 57enne del centro cerignolano, in esecuzione di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Milano; lo stesso deve espiare la pena di anni 1, mesi 5 e giorni 18 di reclusione per i reati di associazione a delinquere, riciclaggio ed altro

Manfredonia, in macchina con droga e coltello a serramanico: arrestato

OLTRAGGIO, resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, istigazione alla corruzione, danneggiamento aggravato di un’autovettura dello Stato, nonché porto abusivo di armi. Questi i reati di cui dovrà rispondere Pasquale Gabriele, 21enne nato e residente nel centro sipontino, arrestato ieri dagli agenti del commissariato.

Viterbo, da boss a uomo di fede. Con un pensiero per un “amico” di Manfredonia

SI DEFINISCE un uomo "nuovo". E' Carmine Piperis, un tempo "boss di Enziteto", oggi invece una persona che ha deciso di "cambiare", per così volgersi a quanti muoiono "ammazzati" o restano dilaniati sotto i colpi della mala.

Reato stalking: 47 arresti e 34 denunce in Puglia

STALKING, ovvero il reato di "atti persecutori", punito con l'articolo 612 bis del codice penale: sono 47 gli arresti e 34 le denunce in totale, operate dall'inizio dell'anno dai carabinieri dei cinque Comandi Provinciali di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, sotto la direzione della Legione "Puglia" (si ricorda che l'art.612 bis cp è previsto dal decreto legge n.11 del 23 febbraio 2009).

Riciclaggio di danaro in locali tra Pescara e Manfredonia: inchiesta della Procura

RICICLAGGIO di denaro con presunta commistione della criminalità organizzata. Questa l'accusa alla base del’inchiesta della Procura, e della Finanza, di Pescara sulle attività commerciali di una famiglia pugliese, originaria di Manfredonia, titolare nel centro abruzzese di una serie di esercizi commerciali, dediti alla ristorazione e alla vendita di prodotti alimentari.

Cerignola, due arresti per ricettazione. Fermato un senegalese a Manfredonia

TRE arresti nelle ultime ore, da parte della Compagna carabinieri di Cerignola, per il reato di ricettazione. Gli uomini sottoposti a fermo sono il 21enne Daniel Ivascu e il 34enne Victor Corlan, entrambi rumeni ma domiciliati a Cerignola. I due uomini, nullafacenti e domiciliati in Italia da poco tempo, sono stati colti in flagranza dai Carabinieri di Cerignola mentre cercavano di smontare due autovetture rubate, nello specifico una Citroen C3 ed una Fiat Panda. La prima autovettura era stata rubata a Cerignola, nelle prime ore della mattina, mentre la Fiat Panda era stata rubata lo scorso 18 settembre, sempre nel comune cerignolano.

Manfredonia, fermato con dosi di cocaina

SEQUESTRATE dalla Finanza numerose dosi di cocaina. Una persona è stata segnalata all'autorità giudiziaria.

Turi, smaltimento rifiuti illeciti: scoperta discarica abusiva

Sequestrata stamane nel comune di Turi, nei pressi della Circonvallazione, un’area di 25mila metri quadrati situata tra la bretella stradale e la periferia dell'abitato in cui è stata realizzata una discarica di terre e rocce da scavo, rifiuti dell’edilizia e rifiuti ingombranti. L’area, oggetto di previsioni edilizie in zona PIP, è costituita da un sito particolarmente vulnerabile, in quanto a rischio idrogeologico per la presenza di una dolina carsica che è in corso di tutela da parte dell’Autorità di Bacino della Puglia. Denunciato il proprietario dell’area.

Foggia, Diomeda nuovo comandante carabinieri. Stasi per indagini Libergolis. Da Monte: dimissioni del sindaco

PRESENTATO stamane, al comando provinciale, il nuovo comandante dei carabinieri, il colonnello Antonio Diomeda. Il nuovo comandante è di origine leccese, di Galatina, classe 1962, ed ha assunto l’incarico al comando provinciale di Foggia dopo un ruolo svolto nei carabinieri del Senato della Repubblica a Roma, ma anche nel nucleo operativo dell'arma di Milano e Monza.

Palarossini Ancona, concerti Vasco: 38 segnalati per droga, anche foggiani

ANCHE residenti della Capitanata nell'elenco delle persone arrestate, in giornata. dal Comando Provinciale di Ancona, nel corso dei quattro concerti tenuti nel territorio da Vasco Rossi (al PalaSport Rossini). L’attività, svolta con l’impiego di unità cinofile del Gruppo di Ancona, è stata finalizzata alla repressione del commercio di stupefacenti ed è stata posta in essere con le dovute cautele al fine di assicurare l’incolumità delle numerose persone che hanno partecipato all’evento.

LE ULTIME SU STATO

Alla Samp il derby della Lanterna

A Genova si è visto un derby combattuto come sempre, una gara resa ancora più elettrica dalla difficile posizione in classifica di entrambe le...

Commando paramilitare assalto portavalori su ss16: uomo incastrato dal DNA

Foggia, 15 dicembre 2019. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno arrestato Carmine Fratepietro, già noto pregiudicato andriese di 41 anni....

San Giovanni Rotondo, trova 20mila euro e li restituisce. Poi la reazione

San Giovanni Rotondo, 15 dicembre 2019. La mattina dello scorso 14 dicembre si è trovato dinanzi ad un borsello pieno di contanti dal valore...

Scontro frontale, tre giovani morti nel Veneziano

Tre giovani sono morti, questa notte, in un incidente stradale in località Musetta a Noventa di Piave, in provincia di Venezia. Le vittime sono...

Consorzio Bonifica Capitanata: rinvio udienza al 30 gennaio 2019

Foggia, 21 novembre 2019. Dopo un precedente rinvio, è stata nuovamente rinviata – presso la sezione penale del Tribunale di Foggia -, l’udienza relativa...

Manfredonia, “Lunga Vita al Natale” con il pranzo e il cestino natalizio

  Seconda puntata del programma "Lunga vita al Natale" condotto da Vincenzo Moccia in cammino verso il Natale 2019. In questa occasione si parla di...

ULTIMI COMMENTI

Print Friendly, PDF & Email