22 C
Manfredonia
giovedì, 13 Agosto, 2020
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Stato Home Cronaca

Cronaca

Sparatoria in viale Candelaro: ucciso un giovane

UCCISO a colpi di pistola, calibro 7,65, un foggiano di 22 anni, Michele Iambrenchi, dinnanzi alla porta della sua abitazione, in viale Candelaro.I colpi sarebbero partiti da due persone con volti coperti. In base ad una prima ricostruzione, un colpo di pistola avrebbe raggiunto Iambrenchi alla gamba, così recidendoli l'arteria femorale. Il ragazzo è morto per emoraggia, poco dopo la sparatoria. Il giovane era incensurato, impiegato in una cooperativa che lavora nel verde pubblico.

Urla e minacce contro l’ex moglie: arrestato foggiano a Rimini

ARRESTATO un 44enne foggiano accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e denunciato per porto ingiustificato di oggetti “atti ad offendere”. L’arresto della locale squadra di Polizia è avvenuto nella serata di domenica, dopo che l’uomo è stato sorpreso sotto l'abitazione della sua ex moglie ad urlare frasi ingiuriose, nonché minacce. Dopo una iniziale “ritirata”, l’uomo è tornata nuovamente sotto la casa della donna, armato questa volta di sassi e cacciaviti.

Manfredonia, catena in volto a pescatore: ricoverato nell’ospedale di Termoli

Manfredonia -UN 41enne pescatore di Manfredonia è attualmente ricoverato nell'ospedale di Termoli, dopo essere stato visitato da due operatrici del pronto soccorso locale (contrada Mucchietti), a causa di un trauma facciale riscontrato, dopo un colpo subito in volto con una catena. L'incidente sarebbe avvenuto questo pomeriggio verso le 4, a largo del porto di Termoli.

Monte Sant’Angelo, blitz in podere di “affiliati”

UNA OPERAZIONE dei carabinieri del Reparto Operativo di Foggia, in collaborazione con i militari dell’arma di Manfredonia, ha portato all’arresto stamane del 33enne Fabio Silvestri, incensurato, cugino di terzo grado del latitante dauno Giuseppe Pacilli. Il bliz dei militari foggiani è stata compiuto nel podere in località Croce di Monte Sant'Angelo verso le 13, poco prima della consumazione del pranzo da parte dello stesso arrestato. Un pranzo al quale avrebbe dovuto partecipare anche lo stesso Pacilli.

Auto fantasma, a Bari 31 intestatari per 4686 veicoli immatricolati

UNA differenza paradossale: 31 intestatari di automobili nella provincia di Bari a fronte di 4686 veicoli immatricolati. Questo il dato regionale relativo alle 150mila auto "fantasma" intestate a prestanomi, spesso zingari, stranieri irregolari, pregiudicati, guidate da persone di cui la vera identità non è nota.

Mafia garganica, presunto “affiliato” libero per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva

LIBERO per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva, dopo 5 anni e 4 mesi trascorsi in cella, il presunto killer della mafia garganica, Giovanni Prencipe. L’uomo era stato condannato in primo grado a 42 anni di reclusione complessivi in due processi. Prencipe, classe 1972, nato e residente a San Giovanni Rotondo detto «Giovannuzzo», ritenuto il “referente” del clan Libergolis a San Giovanni Rotondo, ha raggiunto la sua città natale dopo aver lasciato il carcere di Viterbo.

Maltempo, abitazioni allagate e strade chiuse a Margherita di Savoia

DUE strade chiuse attualmente nel città delle Saline, corso Garibaldi e Vittorio Emanuele, a causa delle abbondanti piogge cadute nella notte. Una decina di immobili, tra case ed uffici commerciali ai piani interrati, si sono infatti allagati, nella prossimità della foce dell'Ofanto, alla periferia della città. Sul posto al lavoro vigili del fuoco del comando di Foggia, ma anche squadre dei comandi di Cerignola, Manfredonia, e due pattuglie dell’arma dei carabinieri locali.

Foggia, truffa di aziende vinicole: frode fiscale per 24 milioni di euro

UNA frode fiscale per oltre 24 milioni di euro, operata da aziende agricole delle zona, è stata scoperta stamane dalla Finanza, dopo una serie di indagini.

Apricena, accuse a gruppo Passalacqua: l’imprenditore chiederà un risarcimento

CHIEDERA' un risarcimento danni per "ingiusta carcerazione" subita dopo una indagine che lo ha visto protagonista (in negativo), l'imprenditore di Apricena, Settimio Passalacqua, accusato e poi assolto dall’accusa di aver rubato energia elettrica.

Margherita di Savoia, gestione illecita Atisale Spa: sei gli indagati

INFEDELTA’ patrimoniale; operazioni in pregiudizio dei creditori, influenza illecita sull’assemblea, oltre a oncorso in truffa. Questi i reati di cui dovranno rispondere le sei persone indagate nell'ambito dell'inchiesta portata a termine da militari della Guardia di Finanza di Barletta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, relativa a “presunte grave irregolarita' ed illeciti” compiuti nella gestione della societa' Atisale Spa (gia' Eti-Ente Tabacchi italiani, che gestiva le saline di Margherita di Savoia, ex provincia di Foggia, ora Bat), dagli amministratori, succedutisi nel tempo, e dai soci di maggioranza ai danni della stessa societa', privatizzata dal 2003.

LE ULTIME SU STATO

Champions: Paris Saint-Germain rimonta la Dea nel finale

(ansa) Svanisce nei minuti di recupero il sogno dell'Atalanta di approdare alle semifinali di Champions League: nei quarti il Paris Saint Germain ha vinto...

Perrone “Assistenza qualificata all’utenza un must per la Teca del Mediterraneo”

Intervista alla Dott.ssa Perrone, Dirigente della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia. Lei è la dirigente della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia “Teca del...

Retromarcia Emiliano “Rientri Malta, Spagna, Grecia: se negativi stop isolamento”

Bari, 12 agosto 2020. Con riferimento agli adempimenti conseguenti all’ordinanza del Presidente della Regione Puglia di ieri 11 agosto, n. 335, relativa alle misure urgenti...

Puglia, ordinanza Emiliano “Mascherine anche in discoteca”

Bari, 12 agosto 2020. Il presidente della Regione Puglia ha emanato l’ordinanza num. 336 contenente misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19...

Di Donna esclusa dalla lista di Fi alle regionali, i malumori di Franco Landella

E’ stato un giallo, in questi mesi, la candidatura di Michaela Di Donna. La dirigente di Fi, in un video di oggi, ha spiegato...

Elezioni, torna anche Grillo “È ora di fare scelte coraggiose”

(fonte) di Beppe Grillo – È ora di fare scelte coraggiose, sostenendo lo sviluppo digitale dell’Italia con una visione industriale e di lungo periodo. Infrastrutture...

Sparatoria in viale Candelaro: ucciso un giovane

UCCISO a colpi di pistola, calibro 7,65, un foggiano di 22 anni, Michele Iambrenchi, dinnanzi alla porta della sua abitazione, in viale Candelaro.I colpi sarebbero partiti da due persone con volti coperti. In base ad una prima ricostruzione, un colpo di pistola avrebbe raggiunto Iambrenchi alla gamba, così recidendoli l'arteria femorale. Il ragazzo è morto per emoraggia, poco dopo la sparatoria. Il giovane era incensurato, impiegato in una cooperativa che lavora nel verde pubblico.

Urla e minacce contro l’ex moglie: arrestato foggiano a Rimini

ARRESTATO un 44enne foggiano accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e denunciato per porto ingiustificato di oggetti “atti ad offendere”. L’arresto della locale squadra di Polizia è avvenuto nella serata di domenica, dopo che l’uomo è stato sorpreso sotto l'abitazione della sua ex moglie ad urlare frasi ingiuriose, nonché minacce. Dopo una iniziale “ritirata”, l’uomo è tornata nuovamente sotto la casa della donna, armato questa volta di sassi e cacciaviti.

Manfredonia, catena in volto a pescatore: ricoverato nell’ospedale di Termoli

Manfredonia -UN 41enne pescatore di Manfredonia è attualmente ricoverato nell'ospedale di Termoli, dopo essere stato visitato da due operatrici del pronto soccorso locale (contrada Mucchietti), a causa di un trauma facciale riscontrato, dopo un colpo subito in volto con una catena. L'incidente sarebbe avvenuto questo pomeriggio verso le 4, a largo del porto di Termoli.

Monte Sant’Angelo, blitz in podere di “affiliati”

UNA OPERAZIONE dei carabinieri del Reparto Operativo di Foggia, in collaborazione con i militari dell’arma di Manfredonia, ha portato all’arresto stamane del 33enne Fabio Silvestri, incensurato, cugino di terzo grado del latitante dauno Giuseppe Pacilli. Il bliz dei militari foggiani è stata compiuto nel podere in località Croce di Monte Sant'Angelo verso le 13, poco prima della consumazione del pranzo da parte dello stesso arrestato. Un pranzo al quale avrebbe dovuto partecipare anche lo stesso Pacilli.

Auto fantasma, a Bari 31 intestatari per 4686 veicoli immatricolati

UNA differenza paradossale: 31 intestatari di automobili nella provincia di Bari a fronte di 4686 veicoli immatricolati. Questo il dato regionale relativo alle 150mila auto "fantasma" intestate a prestanomi, spesso zingari, stranieri irregolari, pregiudicati, guidate da persone di cui la vera identità non è nota.

Mafia garganica, presunto “affiliato” libero per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva

LIBERO per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva, dopo 5 anni e 4 mesi trascorsi in cella, il presunto killer della mafia garganica, Giovanni Prencipe. L’uomo era stato condannato in primo grado a 42 anni di reclusione complessivi in due processi. Prencipe, classe 1972, nato e residente a San Giovanni Rotondo detto «Giovannuzzo», ritenuto il “referente” del clan Libergolis a San Giovanni Rotondo, ha raggiunto la sua città natale dopo aver lasciato il carcere di Viterbo.

Maltempo, abitazioni allagate e strade chiuse a Margherita di Savoia

DUE strade chiuse attualmente nel città delle Saline, corso Garibaldi e Vittorio Emanuele, a causa delle abbondanti piogge cadute nella notte. Una decina di immobili, tra case ed uffici commerciali ai piani interrati, si sono infatti allagati, nella prossimità della foce dell'Ofanto, alla periferia della città. Sul posto al lavoro vigili del fuoco del comando di Foggia, ma anche squadre dei comandi di Cerignola, Manfredonia, e due pattuglie dell’arma dei carabinieri locali.

Foggia, truffa di aziende vinicole: frode fiscale per 24 milioni di euro

UNA frode fiscale per oltre 24 milioni di euro, operata da aziende agricole delle zona, è stata scoperta stamane dalla Finanza, dopo una serie di indagini.

Apricena, accuse a gruppo Passalacqua: l’imprenditore chiederà un risarcimento

CHIEDERA' un risarcimento danni per "ingiusta carcerazione" subita dopo una indagine che lo ha visto protagonista (in negativo), l'imprenditore di Apricena, Settimio Passalacqua, accusato e poi assolto dall’accusa di aver rubato energia elettrica.

Margherita di Savoia, gestione illecita Atisale Spa: sei gli indagati

INFEDELTA’ patrimoniale; operazioni in pregiudizio dei creditori, influenza illecita sull’assemblea, oltre a oncorso in truffa. Questi i reati di cui dovranno rispondere le sei persone indagate nell'ambito dell'inchiesta portata a termine da militari della Guardia di Finanza di Barletta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, relativa a “presunte grave irregolarita' ed illeciti” compiuti nella gestione della societa' Atisale Spa (gia' Eti-Ente Tabacchi italiani, che gestiva le saline di Margherita di Savoia, ex provincia di Foggia, ora Bat), dagli amministratori, succedutisi nel tempo, e dai soci di maggioranza ai danni della stessa societa', privatizzata dal 2003.

LE ULTIME SU STATO

Champions: Paris Saint-Germain rimonta la Dea nel finale

(ansa) Svanisce nei minuti di recupero il sogno dell'Atalanta di approdare alle semifinali di Champions League: nei quarti il Paris Saint Germain ha vinto...

Perrone “Assistenza qualificata all’utenza un must per la Teca del Mediterraneo”

Intervista alla Dott.ssa Perrone, Dirigente della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia. Lei è la dirigente della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia “Teca del...

Retromarcia Emiliano “Rientri Malta, Spagna, Grecia: se negativi stop isolamento”

Bari, 12 agosto 2020. Con riferimento agli adempimenti conseguenti all’ordinanza del Presidente della Regione Puglia di ieri 11 agosto, n. 335, relativa alle misure urgenti...

Puglia, ordinanza Emiliano “Mascherine anche in discoteca”

Bari, 12 agosto 2020. Il presidente della Regione Puglia ha emanato l’ordinanza num. 336 contenente misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19...

Di Donna esclusa dalla lista di Fi alle regionali, i malumori di Franco Landella

E’ stato un giallo, in questi mesi, la candidatura di Michaela Di Donna. La dirigente di Fi, in un video di oggi, ha spiegato...

Elezioni, torna anche Grillo “È ora di fare scelte coraggiose”

(fonte) di Beppe Grillo – È ora di fare scelte coraggiose, sostenendo lo sviluppo digitale dell’Italia con una visione industriale e di lungo periodo. Infrastrutture...