19.8 C
Manfredonia
venerdì, 24 Settembre, 2021
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Stato Home Cronaca

Cronaca

Urla e minacce contro l’ex moglie: arrestato foggiano a Rimini

ARRESTATO un 44enne foggiano accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e denunciato per porto ingiustificato di oggetti “atti ad offendere”. L’arresto della locale squadra di Polizia è avvenuto nella serata di domenica, dopo che l’uomo è stato sorpreso sotto l'abitazione della sua ex moglie ad urlare frasi ingiuriose, nonché minacce. Dopo una iniziale “ritirata”, l’uomo è tornata nuovamente sotto la casa della donna, armato questa volta di sassi e cacciaviti.

Manfredonia, catena in volto a pescatore: ricoverato nell’ospedale di Termoli

Manfredonia -UN 41enne pescatore di Manfredonia è attualmente ricoverato nell'ospedale di Termoli, dopo essere stato visitato da due operatrici del pronto soccorso locale (contrada Mucchietti), a causa di un trauma facciale riscontrato, dopo un colpo subito in volto con una catena. L'incidente sarebbe avvenuto questo pomeriggio verso le 4, a largo del porto di Termoli.

Monte Sant’Angelo, blitz in podere di “affiliati”

UNA OPERAZIONE dei carabinieri del Reparto Operativo di Foggia, in collaborazione con i militari dell’arma di Manfredonia, ha portato all’arresto stamane del 33enne Fabio Silvestri, incensurato, cugino di terzo grado del latitante dauno Giuseppe Pacilli. Il bliz dei militari foggiani è stata compiuto nel podere in località Croce di Monte Sant'Angelo verso le 13, poco prima della consumazione del pranzo da parte dello stesso arrestato. Un pranzo al quale avrebbe dovuto partecipare anche lo stesso Pacilli.

Auto fantasma, a Bari 31 intestatari per 4686 veicoli immatricolati

UNA differenza paradossale: 31 intestatari di automobili nella provincia di Bari a fronte di 4686 veicoli immatricolati. Questo il dato regionale relativo alle 150mila auto "fantasma" intestate a prestanomi, spesso zingari, stranieri irregolari, pregiudicati, guidate da persone di cui la vera identità non è nota.

Mafia garganica, presunto “affiliato” libero per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva

LIBERO per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva, dopo 5 anni e 4 mesi trascorsi in cella, il presunto killer della mafia garganica, Giovanni Prencipe. L’uomo era stato condannato in primo grado a 42 anni di reclusione complessivi in due processi. Prencipe, classe 1972, nato e residente a San Giovanni Rotondo detto «Giovannuzzo», ritenuto il “referente” del clan Libergolis a San Giovanni Rotondo, ha raggiunto la sua città natale dopo aver lasciato il carcere di Viterbo.

Maltempo, abitazioni allagate e strade chiuse a Margherita di Savoia

DUE strade chiuse attualmente nel città delle Saline, corso Garibaldi e Vittorio Emanuele, a causa delle abbondanti piogge cadute nella notte. Una decina di immobili, tra case ed uffici commerciali ai piani interrati, si sono infatti allagati, nella prossimità della foce dell'Ofanto, alla periferia della città. Sul posto al lavoro vigili del fuoco del comando di Foggia, ma anche squadre dei comandi di Cerignola, Manfredonia, e due pattuglie dell’arma dei carabinieri locali.

Foggia, truffa di aziende vinicole: frode fiscale per 24 milioni di euro

UNA frode fiscale per oltre 24 milioni di euro, operata da aziende agricole delle zona, è stata scoperta stamane dalla Finanza, dopo una serie di indagini.

Apricena, accuse a gruppo Passalacqua: l’imprenditore chiederà un risarcimento

CHIEDERA' un risarcimento danni per "ingiusta carcerazione" subita dopo una indagine che lo ha visto protagonista (in negativo), l'imprenditore di Apricena, Settimio Passalacqua, accusato e poi assolto dall’accusa di aver rubato energia elettrica.

Margherita di Savoia, gestione illecita Atisale Spa: sei gli indagati

INFEDELTA’ patrimoniale; operazioni in pregiudizio dei creditori, influenza illecita sull’assemblea, oltre a oncorso in truffa. Questi i reati di cui dovranno rispondere le sei persone indagate nell'ambito dell'inchiesta portata a termine da militari della Guardia di Finanza di Barletta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, relativa a “presunte grave irregolarita' ed illeciti” compiuti nella gestione della societa' Atisale Spa (gia' Eti-Ente Tabacchi italiani, che gestiva le saline di Margherita di Savoia, ex provincia di Foggia, ora Bat), dagli amministratori, succedutisi nel tempo, e dai soci di maggioranza ai danni della stessa societa', privatizzata dal 2003.

Manfredonia, in corso operazione anti-droga

Una vasta operazione anti-droga, da parte del commissariato sipontino, con controlli su tutto il territorio. L'operazione è partita dalle prime ore del pomeriggio. Alcuni ragazzi, probabilmente quattro, sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria. Si parla di "ingenti quantitavi di droga", in particolar modo di cocaina.

LE ULTIME SU STATO

Alcol a minorenni e nessun controllo di Green pass: sanzionate attività a Foggia

Foggia, 24/09/2021  - Nel corso degli ultimi giorni, la Questura e la Polizia Locale di Foggia hanno effettuato specifici controlli nei confronti di esercizi...

Foggia, report Covid Riuniti: ricoverati vaccinati e non vaccinati

Foggia, 24/09/2021  - Si informa che il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia aggiornato ad oggi e differenziato per...

Monte Sant’Angelo: Piero Pelù alla festa patronale, il 30 settembre live

Monte Sant'Angelo (Foggia), 24/09/2021  - Sarà Piero Pelù l’artista che giovedì 30 settembre chiuderà la festa patronale di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo....

Puglia, 14enne in coma dopo vaccino: tre indagati, ipotesi omicidio colposo

Lecce, 24/09/2021 -  (norbaonline) Ci sono tre indagati nel fascicolo d’inchiesta aperto dalla Procura di Lecce sulla morte di Majda El Azrak, la 14enne...

San Severo, auto fuori controllo investe due pedoni: panico in strada

(fonte: San Severo siamo noi). San Severo (Foggia), 24/09/2021  - Un'autovettura invade la zona pedonale nei pressi del negozio Original Marines. Al momento ci...

Revocata l’interdizione per Iaccarino, i legali: “Un giusto riconoscimento”

STATOQUOTIDIANO.IT, Foggia 23 settembre 2021. Leonardo Iaccarino può tornare a lavoro, gli è stata revocata l’interdizione dai pubblici uffici. Il pm ha dato parere...

ULTIMI COMMENTI

Urla e minacce contro l’ex moglie: arrestato foggiano a Rimini

ARRESTATO un 44enne foggiano accusato di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, e denunciato per porto ingiustificato di oggetti “atti ad offendere”. L’arresto della locale squadra di Polizia è avvenuto nella serata di domenica, dopo che l’uomo è stato sorpreso sotto l'abitazione della sua ex moglie ad urlare frasi ingiuriose, nonché minacce. Dopo una iniziale “ritirata”, l’uomo è tornata nuovamente sotto la casa della donna, armato questa volta di sassi e cacciaviti.

Manfredonia, catena in volto a pescatore: ricoverato nell’ospedale di Termoli

Manfredonia -UN 41enne pescatore di Manfredonia è attualmente ricoverato nell'ospedale di Termoli, dopo essere stato visitato da due operatrici del pronto soccorso locale (contrada Mucchietti), a causa di un trauma facciale riscontrato, dopo un colpo subito in volto con una catena. L'incidente sarebbe avvenuto questo pomeriggio verso le 4, a largo del porto di Termoli.

Monte Sant’Angelo, blitz in podere di “affiliati”

UNA OPERAZIONE dei carabinieri del Reparto Operativo di Foggia, in collaborazione con i militari dell’arma di Manfredonia, ha portato all’arresto stamane del 33enne Fabio Silvestri, incensurato, cugino di terzo grado del latitante dauno Giuseppe Pacilli. Il bliz dei militari foggiani è stata compiuto nel podere in località Croce di Monte Sant'Angelo verso le 13, poco prima della consumazione del pranzo da parte dello stesso arrestato. Un pranzo al quale avrebbe dovuto partecipare anche lo stesso Pacilli.

Auto fantasma, a Bari 31 intestatari per 4686 veicoli immatricolati

UNA differenza paradossale: 31 intestatari di automobili nella provincia di Bari a fronte di 4686 veicoli immatricolati. Questo il dato regionale relativo alle 150mila auto "fantasma" intestate a prestanomi, spesso zingari, stranieri irregolari, pregiudicati, guidate da persone di cui la vera identità non è nota.

Mafia garganica, presunto “affiliato” libero per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva

LIBERO per decorrenza dei termini di carcerazione preventiva, dopo 5 anni e 4 mesi trascorsi in cella, il presunto killer della mafia garganica, Giovanni Prencipe. L’uomo era stato condannato in primo grado a 42 anni di reclusione complessivi in due processi. Prencipe, classe 1972, nato e residente a San Giovanni Rotondo detto «Giovannuzzo», ritenuto il “referente” del clan Libergolis a San Giovanni Rotondo, ha raggiunto la sua città natale dopo aver lasciato il carcere di Viterbo.

Maltempo, abitazioni allagate e strade chiuse a Margherita di Savoia

DUE strade chiuse attualmente nel città delle Saline, corso Garibaldi e Vittorio Emanuele, a causa delle abbondanti piogge cadute nella notte. Una decina di immobili, tra case ed uffici commerciali ai piani interrati, si sono infatti allagati, nella prossimità della foce dell'Ofanto, alla periferia della città. Sul posto al lavoro vigili del fuoco del comando di Foggia, ma anche squadre dei comandi di Cerignola, Manfredonia, e due pattuglie dell’arma dei carabinieri locali.

Foggia, truffa di aziende vinicole: frode fiscale per 24 milioni di euro

UNA frode fiscale per oltre 24 milioni di euro, operata da aziende agricole delle zona, è stata scoperta stamane dalla Finanza, dopo una serie di indagini.

Apricena, accuse a gruppo Passalacqua: l’imprenditore chiederà un risarcimento

CHIEDERA' un risarcimento danni per "ingiusta carcerazione" subita dopo una indagine che lo ha visto protagonista (in negativo), l'imprenditore di Apricena, Settimio Passalacqua, accusato e poi assolto dall’accusa di aver rubato energia elettrica.

Margherita di Savoia, gestione illecita Atisale Spa: sei gli indagati

INFEDELTA’ patrimoniale; operazioni in pregiudizio dei creditori, influenza illecita sull’assemblea, oltre a oncorso in truffa. Questi i reati di cui dovranno rispondere le sei persone indagate nell'ambito dell'inchiesta portata a termine da militari della Guardia di Finanza di Barletta, coordinata dalla Procura della Repubblica di Trani, relativa a “presunte grave irregolarita' ed illeciti” compiuti nella gestione della societa' Atisale Spa (gia' Eti-Ente Tabacchi italiani, che gestiva le saline di Margherita di Savoia, ex provincia di Foggia, ora Bat), dagli amministratori, succedutisi nel tempo, e dai soci di maggioranza ai danni della stessa societa', privatizzata dal 2003.

Manfredonia, in corso operazione anti-droga

Una vasta operazione anti-droga, da parte del commissariato sipontino, con controlli su tutto il territorio. L'operazione è partita dalle prime ore del pomeriggio. Alcuni ragazzi, probabilmente quattro, sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria. Si parla di "ingenti quantitavi di droga", in particolar modo di cocaina.

LE ULTIME SU STATO

Alcol a minorenni e nessun controllo di Green pass: sanzionate attività a Foggia

Foggia, 24/09/2021  - Nel corso degli ultimi giorni, la Questura e la Polizia Locale di Foggia hanno effettuato specifici controlli nei confronti di esercizi...

Foggia, report Covid Riuniti: ricoverati vaccinati e non vaccinati

Foggia, 24/09/2021  - Si informa che il numero dei pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia aggiornato ad oggi e differenziato per...

Monte Sant’Angelo: Piero Pelù alla festa patronale, il 30 settembre live

Monte Sant'Angelo (Foggia), 24/09/2021  - Sarà Piero Pelù l’artista che giovedì 30 settembre chiuderà la festa patronale di San Michele Arcangelo a Monte Sant’Angelo....

Puglia, 14enne in coma dopo vaccino: tre indagati, ipotesi omicidio colposo

Lecce, 24/09/2021 -  (norbaonline) Ci sono tre indagati nel fascicolo d’inchiesta aperto dalla Procura di Lecce sulla morte di Majda El Azrak, la 14enne...

San Severo, auto fuori controllo investe due pedoni: panico in strada

(fonte: San Severo siamo noi). San Severo (Foggia), 24/09/2021  - Un'autovettura invade la zona pedonale nei pressi del negozio Original Marines. Al momento ci...

Revocata l’interdizione per Iaccarino, i legali: “Un giusto riconoscimento”

STATOQUOTIDIANO.IT, Foggia 23 settembre 2021. Leonardo Iaccarino può tornare a lavoro, gli è stata revocata l’interdizione dai pubblici uffici. Il pm ha dato parere...

ULTIMI COMMENTI