30 C
Manfredonia
venerdì, 3 Luglio, 2020
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Stato Home Regione-Territorio

Regione-Territorio

Puglia, aggressione a Berlusconi: solidarietà Zullo, Pepe, Udc, An/Pdl

ALL'INDOMANI della folle aggressione al premier Silvio Berlusconi, da parte del 42enne affetto da disturbi psichici Massimo Tartaglia, che ieri ha lanciato una statuetta in legno contro il volto del presidente del Consiglio così fratturandogli due denti e lacerandogli il volto, i consiglieri regionali della Puglia si allineano alle dichiarazioni di solidarietà quasi (Di Pietro docet) unanime a favore del cavaliere di Arcore. Il consigliere regionale de “La Puglia prima di Tutto”, Ignazio Zullo, ha detto infatti che "la vile aggressione a Berlusconi è il segno che ogni limite è stato oltrepassato. E il fatto che qualcuno, come ha fatto Antonio Di Pietro, si azzardi a spiegare, giustificare in qualche modo un’azione violenta è il segno che la politica italiana deve davvero farsi una profonda analisi di coscienza".

Crisi agricoltura in Parlamento Europeo

IL tema della crisi agricola approda al Parlamento Europeo, grazie alle sollecitazioni delle Regioni italiane. In seguito alla audizione svoltasi a Bruxelles, voluta e richiesta dall'asessore Dario Stefàno nelle sue vesti di coordinatore della Commissione politiche agricole nazionale , nella Plenaria di oggi 14 dicembre a Strasburgo è stato inserito un ordine del giorno relativo alla "Crisi dei settori agricoli diversi da quello del latte". Un appuntamento anticipato dallo stesso presidente della Commissione Agricoltura della Commissione Europea Paolo De Castro, dopo l’incontro del 1 dicembre scorso a Bruxelles con l’Assessore alle Risorse agroalimentari della Puglia Dario Stefàno. “Grazie alla sensibilità del presidente De Castro e della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo – sottolinea Stefàno - possiamo immediatamente sperimentare, e ci auguriamo anche mettere a frutto, il meccanismo della codecisione introdotto dal Trattato di Lisbona dal 1 dicembre scorso e

Bandi Regione e Provincia per borse di studio per occupati

CON determina n. 1627 del 9 dicembre gli Uffici dell’Assessorato alla Formazione Pubblica hanno varato un nuovo bando finalizzato a finanziare borse di studio per favorire progetti di ricerca nell’area dell’innovazione tecnologica e del trasferimento tecnologico alle imprese in raccordo con il sistema universitario. Il bando che dispone di 3,2 mln di euro del Fondo Sociale Europeo finanzia dunque borse di studio post laurea per l’attività di specializzazione a supporto del sistema regionale dell’innovazione, di durata annuale e biennale, sulla base di una candidatura avanzata dal ricercatore attraverso la presentazione di un progetto condiviso da un’azienda e da un ente di ricerca (Università, Istituti Universitari riconosciuti dal MIUR, parchi scientifici e tecnologici, enti di ricerca pubblici o privati no profit a partecipazione pubblica) con sede operativa in Puglia. Il 50% delle 1600 ore annue del progetto dovrà essere svolto presso l’azienda di riferimento.

Capone: stop alle licenze ipermercati

NUOVO stop alla grande distribuzione. La Regione Puglia ha deciso di prorogare la sospensione delle licenze agli ipermercati. Saranno gli Stati Generali del Commercio ad indicare le linee guida delle prossime politiche regionali in materia. È stato stabilito questo pomeriggio nel corso dell’incontro che ha riunito attorno ad un tavolo di vivace confronto la Vice Presidente della Regione Puglia e Assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone, le associazioni di categoria e i sindacati. Conclusa l’ultima programmazione regionale, infatti, l’Assessorato allo Sviluppo economico sta attivando le procedure di consultazione per l’approvazione dei nuovi obiettivi di presenza e di sviluppo della grande distribuzione, con una strategia più ambiziosa.

Firenze, vertice Copenaghen. ‘In marcia per il clima’: prioritaria riduzione gas serra

QUASI 200 (in via paradossale) le piazze coinvolte in “Cento piazze per il Clima”, l’iniziativa organizzata dalla coalizione “In marcia per il clima” per sensibilizzare i cittadini sull’urgenza della lotta ai cambiamenti climatici e sull’impegno che "il Paese dovrà assumersi nella riuscita del vertice in corso nella capitale danese". In concomitanza con la grande manifestazione di Copenaghen, anche a Firenze sono stati centinaia i cittadini che hanno fatto sentire la loro voce. Tantissimi i volontari coinvolti nell’iniziativa organizzata della coalizione locale di “in Marcia per il clima”

Meno tutele per i disabili: Prefetto rigetta ricorso presentato da portatore di handicap

LA Prefettura di Lecce – Ufficio territoriale del Governo – con ordinanza ingiunzione emessa lo scorso 9 settembre ha respinto un ricorso presentato da un utente della strada avverso un verbale di contestazione di contravvenzione stradale per divieto di sosta. Nel contesto dell’ordinanza ingiunzione, tra le motivazioni del rigetto, si legge testualmente ”Tenute presenti le circostanze e le modalità dell’infrazione ( ) tra l’altro anche la Corte di Cassazione con sentenza 1272/2008 ha chiarito che anche chi è alla guida di persone disabili è tenuto al rispetto delle norme previste dal codice della strada”

Incontro all’Assessorato Sanità per servizio 118 e volontari

SI è svolta stamane, nell’Assessorato alle Politiche della Salute, una manifestazione promossa dall’Associazione di Volontariato “OER” di Bari che assicura, insieme ad altre associazioni di volontariato, il servizio di emergenza urgenza sanitaria non medicalizzata per conto di diverse ASL nell’ambito del Servizio Emergenza Urgenza Sanitaria “118” di Puglia. Al centro dell’incontro è stato posto il problema che vede coinvolte decine di volontari che stanno ricevendo accertamenti fiscali da parte dell’Agenzia delle Entrate circa i rimborsi spese che i volontari del 118 ricevono dalle medesime associazioni per l’attività di pubblica utilità svolta in favore dei cittadini.

Legambiente verso Copenhagen: ridurre emissione per salvare il pianeta

IL prossimo sabato 12 dicembre, in concomitanza con la manifestazione di Copenaghen, la coalizione “In marcia per il Clima” organizza in tutta Italia la manifestazione “100 piazze per il clima”. Una grande giornata di mobilitazione per sensibilizzare i cittadini sull’urgenza della lotta ai cambiamenti climatici e sull’impegno che il nostro Paese dovrà assumersi per contribuire concretamente alla riuscita del vertice in corso nella capitale danese. Le piazze che hanno aderito all’iniziativa promossa dalle 58 sigle che compongono la coalizione sono oltre 200. Hanno risposto all’appello tutte le principali città del Paese,

Cig, nuove decisioni Giunta e 40 mln a favore dei lavoratori

LE parti sociali che compongono la Commissione Regionale per l’occupazione e la Regione hanno deliberato ieri importanti provvedimenti relativi ai lavoratori che usufruiscono di ammortizzatori sociali. In particolare si è deciso che: su semplice domanda del lavoratore che compilerà un modulo predisposto tutti coloro che a partire dal 2004 non hanno mai usufruito di trattamento di mobilità in deroga potranno ricevere 4 mensilità di sostegno al reddito; chi perde il posto di lavoro a seguito di licenziamento individuale dovrà essere indennizzato con il trattamento di mobilità in deroga e non con quello di disoccupazione ordinaria. Ciò determina un conguaglio e un aumento del reddito percepito; per le imprese che non hanno esaurito i normali 12 mesi di cig in deroga la stessa è autorizzata nel 2010 fino al raggiungimento di questa scadenza temporale. 4. i lavoratori che si trovano nel regime previsto dalle sospensioni ex art. 19

Minervini su ok all’odg sull’uso sociale dei beni confiscati alla mafia

UN secco no alla vendita dei beni confiscati alla criminalità organizzata arriva dal Consiglio Regionale pugliese. L'approvazione all'unanimità di un ordine del giorno è la risposta della Puglia all'emendamento alla finanziaria che propone la vendita all'asta dei beni sottratti alla mafia attualmente in discussione alla Camera dei Deputati, ma già approvato dalla maggioranza al Senato. Nell'ordine del giorno si chiede che il Parlamento riveda il suddetto emendamento al fine di riaffermare il primato del riuso sociale dei beni confiscati, rispetto alle ipotesi di vendita. “Oggi abbiamo scritto una pagina di buona politica”, ha commentato l'assessore regionale alla trasparenza Guglielmo Minervini che ha proposto l'odg e raggiunto la mediazione con l'opposizione. “L'approvazione all'unanimità è la conferma del riconoscimento condiviso dell'efficacia del riuso sociale nel contrasto alla criminalità organizzata

LE ULTIME SU STATO

Chiusura gallerie Mattinata – Vieste, Gelsomino scrive al Prefetto “Convinca Anas”

Manfredonia, 03 luglio 2020. “Non bastava il Covid, ora ci si mette anche Anas a rendere difficile la stagione turistica 2020. Per l’ennesima volta la...

Video 19enne foggiano “I gay sono moralmente sbagliati”

"Leonardo Frascaria è un 19enne foggiano e risulta l'autore di un video in cui lo si vede sbraitare che lui, da maschio eterosessuale di...

Monte. “Perchè il centro di aggregazione giovanile non viene aperto?”

Monte Sant'Angelo, 03 luglio 2020. Con la deliberazione n. 102 del 17 maggio 2013, l’Amministrazione Comunale decideva di partecipare al bando pubblico per il finanziamento...

Manfredonia, “solo” distacco di pannelli del controsoffitto: la biblioteca è agibile

Manfredonia, 03 luglio 2020. "NESSUN CROLLO, ma solo il distacco di calcinacci e di alcuni pannelli della controsoffittatura nel locale in fondo all’ala est...

Giovani uccisi,confermato ergastolo per 24enne Cubeddu

(ANSA) - SASSARI, 03 LUG - Ergastolo confermato per Alberto Cubeddu, il giovane di 24 anni di Ozieri accusato del duplice omicidio di Gianluca...

Tentato omicidio a Vieste, scarcerati Della Malva, Luongo e Langi

(retegargano) Hanno ottenuto l'obbligo di dimora i tre viestani accusati del tentativo di omicidio di un giovane viestano, dopo il deposito della perizia medico...

ULTIMI COMMENTI

Puglia, aggressione a Berlusconi: solidarietà Zullo, Pepe, Udc, An/Pdl

ALL'INDOMANI della folle aggressione al premier Silvio Berlusconi, da parte del 42enne affetto da disturbi psichici Massimo Tartaglia, che ieri ha lanciato una statuetta in legno contro il volto del presidente del Consiglio così fratturandogli due denti e lacerandogli il volto, i consiglieri regionali della Puglia si allineano alle dichiarazioni di solidarietà quasi (Di Pietro docet) unanime a favore del cavaliere di Arcore. Il consigliere regionale de “La Puglia prima di Tutto”, Ignazio Zullo, ha detto infatti che "la vile aggressione a Berlusconi è il segno che ogni limite è stato oltrepassato. E il fatto che qualcuno, come ha fatto Antonio Di Pietro, si azzardi a spiegare, giustificare in qualche modo un’azione violenta è il segno che la politica italiana deve davvero farsi una profonda analisi di coscienza".

Crisi agricoltura in Parlamento Europeo

IL tema della crisi agricola approda al Parlamento Europeo, grazie alle sollecitazioni delle Regioni italiane. In seguito alla audizione svoltasi a Bruxelles, voluta e richiesta dall'asessore Dario Stefàno nelle sue vesti di coordinatore della Commissione politiche agricole nazionale , nella Plenaria di oggi 14 dicembre a Strasburgo è stato inserito un ordine del giorno relativo alla "Crisi dei settori agricoli diversi da quello del latte". Un appuntamento anticipato dallo stesso presidente della Commissione Agricoltura della Commissione Europea Paolo De Castro, dopo l’incontro del 1 dicembre scorso a Bruxelles con l’Assessore alle Risorse agroalimentari della Puglia Dario Stefàno. “Grazie alla sensibilità del presidente De Castro e della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo – sottolinea Stefàno - possiamo immediatamente sperimentare, e ci auguriamo anche mettere a frutto, il meccanismo della codecisione introdotto dal Trattato di Lisbona dal 1 dicembre scorso e

Bandi Regione e Provincia per borse di studio per occupati

CON determina n. 1627 del 9 dicembre gli Uffici dell’Assessorato alla Formazione Pubblica hanno varato un nuovo bando finalizzato a finanziare borse di studio per favorire progetti di ricerca nell’area dell’innovazione tecnologica e del trasferimento tecnologico alle imprese in raccordo con il sistema universitario. Il bando che dispone di 3,2 mln di euro del Fondo Sociale Europeo finanzia dunque borse di studio post laurea per l’attività di specializzazione a supporto del sistema regionale dell’innovazione, di durata annuale e biennale, sulla base di una candidatura avanzata dal ricercatore attraverso la presentazione di un progetto condiviso da un’azienda e da un ente di ricerca (Università, Istituti Universitari riconosciuti dal MIUR, parchi scientifici e tecnologici, enti di ricerca pubblici o privati no profit a partecipazione pubblica) con sede operativa in Puglia. Il 50% delle 1600 ore annue del progetto dovrà essere svolto presso l’azienda di riferimento.

Capone: stop alle licenze ipermercati

NUOVO stop alla grande distribuzione. La Regione Puglia ha deciso di prorogare la sospensione delle licenze agli ipermercati. Saranno gli Stati Generali del Commercio ad indicare le linee guida delle prossime politiche regionali in materia. È stato stabilito questo pomeriggio nel corso dell’incontro che ha riunito attorno ad un tavolo di vivace confronto la Vice Presidente della Regione Puglia e Assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone, le associazioni di categoria e i sindacati. Conclusa l’ultima programmazione regionale, infatti, l’Assessorato allo Sviluppo economico sta attivando le procedure di consultazione per l’approvazione dei nuovi obiettivi di presenza e di sviluppo della grande distribuzione, con una strategia più ambiziosa.

Firenze, vertice Copenaghen. ‘In marcia per il clima’: prioritaria riduzione gas serra

QUASI 200 (in via paradossale) le piazze coinvolte in “Cento piazze per il Clima”, l’iniziativa organizzata dalla coalizione “In marcia per il clima” per sensibilizzare i cittadini sull’urgenza della lotta ai cambiamenti climatici e sull’impegno che "il Paese dovrà assumersi nella riuscita del vertice in corso nella capitale danese". In concomitanza con la grande manifestazione di Copenaghen, anche a Firenze sono stati centinaia i cittadini che hanno fatto sentire la loro voce. Tantissimi i volontari coinvolti nell’iniziativa organizzata della coalizione locale di “in Marcia per il clima”

Meno tutele per i disabili: Prefetto rigetta ricorso presentato da portatore di handicap

LA Prefettura di Lecce – Ufficio territoriale del Governo – con ordinanza ingiunzione emessa lo scorso 9 settembre ha respinto un ricorso presentato da un utente della strada avverso un verbale di contestazione di contravvenzione stradale per divieto di sosta. Nel contesto dell’ordinanza ingiunzione, tra le motivazioni del rigetto, si legge testualmente ”Tenute presenti le circostanze e le modalità dell’infrazione ( ) tra l’altro anche la Corte di Cassazione con sentenza 1272/2008 ha chiarito che anche chi è alla guida di persone disabili è tenuto al rispetto delle norme previste dal codice della strada”

Incontro all’Assessorato Sanità per servizio 118 e volontari

SI è svolta stamane, nell’Assessorato alle Politiche della Salute, una manifestazione promossa dall’Associazione di Volontariato “OER” di Bari che assicura, insieme ad altre associazioni di volontariato, il servizio di emergenza urgenza sanitaria non medicalizzata per conto di diverse ASL nell’ambito del Servizio Emergenza Urgenza Sanitaria “118” di Puglia. Al centro dell’incontro è stato posto il problema che vede coinvolte decine di volontari che stanno ricevendo accertamenti fiscali da parte dell’Agenzia delle Entrate circa i rimborsi spese che i volontari del 118 ricevono dalle medesime associazioni per l’attività di pubblica utilità svolta in favore dei cittadini.

Legambiente verso Copenhagen: ridurre emissione per salvare il pianeta

IL prossimo sabato 12 dicembre, in concomitanza con la manifestazione di Copenaghen, la coalizione “In marcia per il Clima” organizza in tutta Italia la manifestazione “100 piazze per il clima”. Una grande giornata di mobilitazione per sensibilizzare i cittadini sull’urgenza della lotta ai cambiamenti climatici e sull’impegno che il nostro Paese dovrà assumersi per contribuire concretamente alla riuscita del vertice in corso nella capitale danese. Le piazze che hanno aderito all’iniziativa promossa dalle 58 sigle che compongono la coalizione sono oltre 200. Hanno risposto all’appello tutte le principali città del Paese,

Cig, nuove decisioni Giunta e 40 mln a favore dei lavoratori

LE parti sociali che compongono la Commissione Regionale per l’occupazione e la Regione hanno deliberato ieri importanti provvedimenti relativi ai lavoratori che usufruiscono di ammortizzatori sociali. In particolare si è deciso che: su semplice domanda del lavoratore che compilerà un modulo predisposto tutti coloro che a partire dal 2004 non hanno mai usufruito di trattamento di mobilità in deroga potranno ricevere 4 mensilità di sostegno al reddito; chi perde il posto di lavoro a seguito di licenziamento individuale dovrà essere indennizzato con il trattamento di mobilità in deroga e non con quello di disoccupazione ordinaria. Ciò determina un conguaglio e un aumento del reddito percepito; per le imprese che non hanno esaurito i normali 12 mesi di cig in deroga la stessa è autorizzata nel 2010 fino al raggiungimento di questa scadenza temporale. 4. i lavoratori che si trovano nel regime previsto dalle sospensioni ex art. 19

Minervini su ok all’odg sull’uso sociale dei beni confiscati alla mafia

UN secco no alla vendita dei beni confiscati alla criminalità organizzata arriva dal Consiglio Regionale pugliese. L'approvazione all'unanimità di un ordine del giorno è la risposta della Puglia all'emendamento alla finanziaria che propone la vendita all'asta dei beni sottratti alla mafia attualmente in discussione alla Camera dei Deputati, ma già approvato dalla maggioranza al Senato. Nell'ordine del giorno si chiede che il Parlamento riveda il suddetto emendamento al fine di riaffermare il primato del riuso sociale dei beni confiscati, rispetto alle ipotesi di vendita. “Oggi abbiamo scritto una pagina di buona politica”, ha commentato l'assessore regionale alla trasparenza Guglielmo Minervini che ha proposto l'odg e raggiunto la mediazione con l'opposizione. “L'approvazione all'unanimità è la conferma del riconoscimento condiviso dell'efficacia del riuso sociale nel contrasto alla criminalità organizzata

LE ULTIME SU STATO

Chiusura gallerie Mattinata – Vieste, Gelsomino scrive al Prefetto “Convinca Anas”

Manfredonia, 03 luglio 2020. “Non bastava il Covid, ora ci si mette anche Anas a rendere difficile la stagione turistica 2020. Per l’ennesima volta la...

Video 19enne foggiano “I gay sono moralmente sbagliati”

"Leonardo Frascaria è un 19enne foggiano e risulta l'autore di un video in cui lo si vede sbraitare che lui, da maschio eterosessuale di...

Monte. “Perchè il centro di aggregazione giovanile non viene aperto?”

Monte Sant'Angelo, 03 luglio 2020. Con la deliberazione n. 102 del 17 maggio 2013, l’Amministrazione Comunale decideva di partecipare al bando pubblico per il finanziamento...

Manfredonia, “solo” distacco di pannelli del controsoffitto: la biblioteca è agibile

Manfredonia, 03 luglio 2020. "NESSUN CROLLO, ma solo il distacco di calcinacci e di alcuni pannelli della controsoffittatura nel locale in fondo all’ala est...

Giovani uccisi,confermato ergastolo per 24enne Cubeddu

(ANSA) - SASSARI, 03 LUG - Ergastolo confermato per Alberto Cubeddu, il giovane di 24 anni di Ozieri accusato del duplice omicidio di Gianluca...

Tentato omicidio a Vieste, scarcerati Della Malva, Luongo e Langi

(retegargano) Hanno ottenuto l'obbligo di dimora i tre viestani accusati del tentativo di omicidio di un giovane viestano, dopo il deposito della perizia medico...

ULTIMI COMMENTI

Print Friendly, PDF & Email