25 C
Manfredonia
venerdì, 3 Luglio, 2020
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Stato Home Regione-Territorio

Regione-Territorio

Crisi agricoltura: incontro a Bruxelles De Castro-Stefàno

SI è svolto oggi, primo dicembre 2009, a Bruxelles, l’incontro richiesto dall`Assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia nella sua qualità di Coordinatore della Commissione Politiche agricole nazionale Dario Stefano con il Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale (COMAGRI) del Parlamento europeo Paolo De Castro e gli europarlamentari italiani componenti della stessa commissione La Via, Silvestris, Scottà e Doffman. Invitati all`incontro anche gli assessori regionali all´agricoltura di tutte le regioni italiane. L´assessore Stefàno, muovendo dall`attività che la CPA sta svolgendo per individuare misure idonee a fronteggiare la crisi del comparto agricolo, ha introdotto la riunione evidenziando quattro aspetti di particolare interesse per l`agricoltura europea. "I

Asl Bat selezioni interne e gara per la nuova Tac, interrogazione di Marmo (Pdl)

ASL Bat: legittimità della selezione interna per il posto di capo tecnico radiologo e la gara per l’acquisto della nuova TAC. Questa la richiesta del consigliere regionale An-Pdl Nino Marmo in una interrogazione a risposta scritta al presidente della Regione ed all’assessore alla salute. Marmo Rrcorda di avere presentato “in data 31 marzo 2009 presentato una precedente interrogazione, sempre, a risposta scritta (peraltro rimasta inevasa) in relazione all’inopinata istituzione del primariato di Neuroradiologia al presidio ospedaliero “Bonomo” di Andria, senza medici, strutture ed apparecchiature dedicate”. Noncurante di ciò la direzione generale della asl Bat, “con delibera n. 1389 del 9 settembre 2009, ha indetto un bando per selezioni interne per incarico di coordinamento. Tra le figure messe a bando vi è quella di “collaboratore sanitario tecnico di radiologia medica” per l’unità operativa di Neuroradiologia per il presidio ospedaliero di Andria”

Giunta.Fogna bianca in ambito urbano. Oltre 300ml euro di risorse per piani

LA Giunta approva schema di avviso pubblico per opere di adeguamento fogna bianca in ambito urbano. La Giunta regionale pugliese ha approvato oggi uno schema di avviso pubblico per la costituzione di un parco progetti relativi all’adeguamento della fogna bianca in ambito urbano. L’assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati spiega che nel 2003 in base all’accordo di Programma Quadro tra la Regione Puglia, il Ministero dell’Economia e il Ministero dell’Ambiente, sono stati previsti interventi relativi alla realizzazione di sistemi di collettamento differenziati per le acque piovane per cui erano giunte molte proposte dai Comuni interessati ed era stata disposta una prima graduatoria che riteneva ammissibili a finanziamento 212 proposte. Le risorse finanziarie a disposizione per il finanziamento

Seduta di Giunta regionale, approvato Prie (eolico) di Torremaggiore

SEDUTA di giunta regionale oggi pomeriggio a Bari: approvato lo schema di ddl “ Norme per l’integrazione sociale dei nomadi in Puglia”. Riprendendo la normativa e le raccomandazioni della Comunità europea per la parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza e dall’origine etnica e la decisione del Consiglio Regione relativa allo stralcio dall’esame del ddl sull’inclusione sociale della parte riguardante i rom, l’assessorato alla Solidarietà Sociale ha pertanto messo a punto una proposta da valutare contestualmente alla discussione in Consiglio Regionale del ddl sull’immigrazione. Parere sfavorevole di compatibilità ambientale, da parte della Giunta regionale sulle integrazione alle studio di impatto ambientale relativo al progetto di realizzazione ed esercizio, nel territorio del Comune di Brindisi, di un terminale di rigassificazione di gas naturale liquefatto (GNL) con annessi serbatori di stoccaggio da realizzare nel porto di Brindisi, nell’area denominata Capobianco. Il parere sfavorevole è stato dato nell’ambito del procedimento ministeriale di V.I.A. Approvato dalla Giunta regionale il Piano Regolatore per l’installazione di Impianti Eolici (P.R.I.E.) del Comune di Torremaggiore.

Tributi Equitalia. Tutela del Consumatore: stop agli abusi

SI è rivolto allo 'sportello dei diritti', dipartimento nazionale 'Tutela del Consumatore', un contribuente esponendo un caso "emblematico" di un metodo di riscossione dei tributi che, gli esponenti dell'associazione di tutela dei consumatori, "non riescono a stigmatizzare". I fatti: nell’aprile del 2006 un Ente previdenziale invia agli eredi del proprio assicurato, deceduto pochi giorni prima, la richiesta di pagamento di una somma di circa 180 euro; il pagamento avveniva puntualmente dopo pochi giorni. Tre anni dopo, maggio del 2009, viene notificata al defunto e singolarmente agli eredi, tra i quali un assistito dello sportello dei diritti, una cartella esattoriale per il pagamento della stessa somma; immediatamente gli eredi presentano all'Agenzia delle Entrate di Lecce la ricevuta del pagamento, avvenuto tre anni prima.

Rapporto Antigone: carceri sovraffollate, comunità vuote

SEMPRE più tossicodipendenti e piccoli spacciatori nelle carceri italiane a differennza della presenza nelle comunità di recupero. Nel 2008 un terzo degli ingressi in carcere ha riguardato tossicodipendenti (30.500 su 92 mila ingressi) e le sanzioni amministrative sono aumentate del 18,5%. Tra il 2004 e il 2008 le sanzioni amministrative sono aumentate del 76,9%. Negli ultimi 4 anni, invece, le richieste di programma terapeutico sono diminuite di quasi il 90%, dalle 12.096 del 2005 alle 1.078 del 2008. I tossicodipendenti in carcere sono aumentati del 6% rispetto al 2007. La filosofia della “tolleranza zero” ha intasato gli istituti di pena, colpendo persone dal basso profilo

Comuni ricicloni Puglia 2009, a Candela premio ‘start up’

A nessun comune pugliese il Premio di Prima Categoria, non avendo infatti nessuna comunità centrato gli obiettivi minimi di legge, ma per la prima volta in Puglia si è attestata un’inversione di tendenza nella regione. Il Premio di Seconda Categoria è assegnato a Monteparano (TA) che al 31.08.2009 ha raggiunto l’obiettivo del Piano Regionale fissato per il 2008. Qui la parola d’ordine è stata “Mai più cassonetti”, infatti, da maggio 2008 è attiva la raccolta porta a porta dei rifiuti, umido compreso, raggiungendo ad Agosto 2009 il 72,2% di raccolta differenziata è una media del 44,2%. Erchie (dallo 0,9% di RD di gennaio al 60,4% di settembre 2009), Candela (dal 2% di aprile al 48,2% a settembre 2009),

Protocollo d’intesa aziende ospedaliere universitarie Fg/Ba: a rischio carriere interne

RIPORTARE nei prossimi "cinque/dieci anni" le aziende ospedaliere universitarie di Foggia e Bari ad "una visione unitaria", superando le differenze tra struttura ospedaliera e struttura universitaria attraverso la costituzione del dipartimento assistenziale integrato. È il senso di quanto ha detto l’assessore alla salute Tommaso Fiore nel corso dell’audizione, svoltasi in terza commissione consiliare presieduta da Dino Marino,

Incidenti in città: accordo per una maggiore sicurezza

l 77 per cento degli incidenti stradali - con il 73 per cento dei feriti ed il 44 per cento dei morti - avviene sulle strade urbane. Per questo motivo è stato siglato oggi, presso il ministero dell'Interno, un protocollo d'intesa per acquisire i dati degli incidenti stradali anche delle polizie urbane. Il capo della Polizia Antonio Manganelli, il direttore generale della sicurezza stradale del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Sergio Dondolini e il segretario generale dell'Anci (Associazione Nazionale Comuni d'Italia) Angelo Rughetti, con la firma del documento hanno dato il via all'accordo per aumentare la sicurezza stradale. L'intesa prevede la creazione di una piattaforma informatica che consentirà alla polizia stradale e al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - che già dispongono dei dati rilevati dall'Arma dei carabinieri - di acquisire per via telematica anche i dati delle polizie locali dei più importanti Comuni italiani. Altro punto qualificante dell'accordo riguarda l'impegno da parte dell'Anci

Stalking, violenza, quote rosa, un Consiglio regionale tutto al femminile

NON c’è rispetto delle persone se non si rispettano le regole: l’osservanza delle norme deve passare da un percorso di educazione al vivere civile che deve partire dalle scuole. È la sintesi del convegno “Donne e Diritto”, celebrato nell’Aula consiliare regionale, ed è importante che il messaggio sia venuto da un’iniziativa al femminile. Sono le donne, coi minori, le vittime prevalenti di discriminazioni, prepotenze, violenze, anche nelle mura domestiche, anche per questo la Consulta regionale femminile ha preso l’iniziativa di un momento di confronto a tutto campo, dal giuridico e penale, al civile e politico, su un tema sociale di grande attualità. È sui banchi di scuola che bisogna cominciare a rendere alunni e alunne consapevoli che non ci può essere dignità per nessuno se viene calpestata quella degli altri.

LE ULTIME SU STATO

Chiusura gallerie Mattinata – Vieste, Gelsomino scrive al Prefetto “Convinca Anas”

Manfredonia, 03 luglio 2020. “Non bastava il Covid, ora ci si mette anche Anas a rendere difficile la stagione turistica 2020. Per l’ennesima volta la...

Video 19enne foggiano “I gay sono moralmente sbagliati”

"Leonardo Frascaria è un 19enne foggiano e risulta l'autore di un video in cui lo si vede sbraitare che lui, da maschio eterosessuale di...

Monte. “Perchè il centro di aggregazione giovanile non viene aperto?”

Monte Sant'Angelo, 03 luglio 2020. Con la deliberazione n. 102 del 17 maggio 2013, l’Amministrazione Comunale decideva di partecipare al bando pubblico per il finanziamento...

Manfredonia, “solo” distacco di pannelli del controsoffitto: la biblioteca è agibile

Manfredonia, 03 luglio 2020. "NESSUN CROLLO, ma solo il distacco di calcinacci e di alcuni pannelli della controsoffittatura nel locale in fondo all’ala est...

Giovani uccisi,confermato ergastolo per 24enne Cubeddu

(ANSA) - SASSARI, 03 LUG - Ergastolo confermato per Alberto Cubeddu, il giovane di 24 anni di Ozieri accusato del duplice omicidio di Gianluca...

Tentato omicidio a Vieste, scarcerati Della Malva, Luongo e Langi

(retegargano) Hanno ottenuto l'obbligo di dimora i tre viestani accusati del tentativo di omicidio di un giovane viestano, dopo il deposito della perizia medico...

ULTIMI COMMENTI

Crisi agricoltura: incontro a Bruxelles De Castro-Stefàno

SI è svolto oggi, primo dicembre 2009, a Bruxelles, l’incontro richiesto dall`Assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia nella sua qualità di Coordinatore della Commissione Politiche agricole nazionale Dario Stefano con il Presidente della Commissione Agricoltura e Sviluppo rurale (COMAGRI) del Parlamento europeo Paolo De Castro e gli europarlamentari italiani componenti della stessa commissione La Via, Silvestris, Scottà e Doffman. Invitati all`incontro anche gli assessori regionali all´agricoltura di tutte le regioni italiane. L´assessore Stefàno, muovendo dall`attività che la CPA sta svolgendo per individuare misure idonee a fronteggiare la crisi del comparto agricolo, ha introdotto la riunione evidenziando quattro aspetti di particolare interesse per l`agricoltura europea. "I

Asl Bat selezioni interne e gara per la nuova Tac, interrogazione di Marmo (Pdl)

ASL Bat: legittimità della selezione interna per il posto di capo tecnico radiologo e la gara per l’acquisto della nuova TAC. Questa la richiesta del consigliere regionale An-Pdl Nino Marmo in una interrogazione a risposta scritta al presidente della Regione ed all’assessore alla salute. Marmo Rrcorda di avere presentato “in data 31 marzo 2009 presentato una precedente interrogazione, sempre, a risposta scritta (peraltro rimasta inevasa) in relazione all’inopinata istituzione del primariato di Neuroradiologia al presidio ospedaliero “Bonomo” di Andria, senza medici, strutture ed apparecchiature dedicate”. Noncurante di ciò la direzione generale della asl Bat, “con delibera n. 1389 del 9 settembre 2009, ha indetto un bando per selezioni interne per incarico di coordinamento. Tra le figure messe a bando vi è quella di “collaboratore sanitario tecnico di radiologia medica” per l’unità operativa di Neuroradiologia per il presidio ospedaliero di Andria”

Giunta.Fogna bianca in ambito urbano. Oltre 300ml euro di risorse per piani

LA Giunta approva schema di avviso pubblico per opere di adeguamento fogna bianca in ambito urbano. La Giunta regionale pugliese ha approvato oggi uno schema di avviso pubblico per la costituzione di un parco progetti relativi all’adeguamento della fogna bianca in ambito urbano. L’assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati spiega che nel 2003 in base all’accordo di Programma Quadro tra la Regione Puglia, il Ministero dell’Economia e il Ministero dell’Ambiente, sono stati previsti interventi relativi alla realizzazione di sistemi di collettamento differenziati per le acque piovane per cui erano giunte molte proposte dai Comuni interessati ed era stata disposta una prima graduatoria che riteneva ammissibili a finanziamento 212 proposte. Le risorse finanziarie a disposizione per il finanziamento

Seduta di Giunta regionale, approvato Prie (eolico) di Torremaggiore

SEDUTA di giunta regionale oggi pomeriggio a Bari: approvato lo schema di ddl “ Norme per l’integrazione sociale dei nomadi in Puglia”. Riprendendo la normativa e le raccomandazioni della Comunità europea per la parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza e dall’origine etnica e la decisione del Consiglio Regione relativa allo stralcio dall’esame del ddl sull’inclusione sociale della parte riguardante i rom, l’assessorato alla Solidarietà Sociale ha pertanto messo a punto una proposta da valutare contestualmente alla discussione in Consiglio Regionale del ddl sull’immigrazione. Parere sfavorevole di compatibilità ambientale, da parte della Giunta regionale sulle integrazione alle studio di impatto ambientale relativo al progetto di realizzazione ed esercizio, nel territorio del Comune di Brindisi, di un terminale di rigassificazione di gas naturale liquefatto (GNL) con annessi serbatori di stoccaggio da realizzare nel porto di Brindisi, nell’area denominata Capobianco. Il parere sfavorevole è stato dato nell’ambito del procedimento ministeriale di V.I.A. Approvato dalla Giunta regionale il Piano Regolatore per l’installazione di Impianti Eolici (P.R.I.E.) del Comune di Torremaggiore.

Tributi Equitalia. Tutela del Consumatore: stop agli abusi

SI è rivolto allo 'sportello dei diritti', dipartimento nazionale 'Tutela del Consumatore', un contribuente esponendo un caso "emblematico" di un metodo di riscossione dei tributi che, gli esponenti dell'associazione di tutela dei consumatori, "non riescono a stigmatizzare". I fatti: nell’aprile del 2006 un Ente previdenziale invia agli eredi del proprio assicurato, deceduto pochi giorni prima, la richiesta di pagamento di una somma di circa 180 euro; il pagamento avveniva puntualmente dopo pochi giorni. Tre anni dopo, maggio del 2009, viene notificata al defunto e singolarmente agli eredi, tra i quali un assistito dello sportello dei diritti, una cartella esattoriale per il pagamento della stessa somma; immediatamente gli eredi presentano all'Agenzia delle Entrate di Lecce la ricevuta del pagamento, avvenuto tre anni prima.

Rapporto Antigone: carceri sovraffollate, comunità vuote

SEMPRE più tossicodipendenti e piccoli spacciatori nelle carceri italiane a differennza della presenza nelle comunità di recupero. Nel 2008 un terzo degli ingressi in carcere ha riguardato tossicodipendenti (30.500 su 92 mila ingressi) e le sanzioni amministrative sono aumentate del 18,5%. Tra il 2004 e il 2008 le sanzioni amministrative sono aumentate del 76,9%. Negli ultimi 4 anni, invece, le richieste di programma terapeutico sono diminuite di quasi il 90%, dalle 12.096 del 2005 alle 1.078 del 2008. I tossicodipendenti in carcere sono aumentati del 6% rispetto al 2007. La filosofia della “tolleranza zero” ha intasato gli istituti di pena, colpendo persone dal basso profilo

Comuni ricicloni Puglia 2009, a Candela premio ‘start up’

A nessun comune pugliese il Premio di Prima Categoria, non avendo infatti nessuna comunità centrato gli obiettivi minimi di legge, ma per la prima volta in Puglia si è attestata un’inversione di tendenza nella regione. Il Premio di Seconda Categoria è assegnato a Monteparano (TA) che al 31.08.2009 ha raggiunto l’obiettivo del Piano Regionale fissato per il 2008. Qui la parola d’ordine è stata “Mai più cassonetti”, infatti, da maggio 2008 è attiva la raccolta porta a porta dei rifiuti, umido compreso, raggiungendo ad Agosto 2009 il 72,2% di raccolta differenziata è una media del 44,2%. Erchie (dallo 0,9% di RD di gennaio al 60,4% di settembre 2009), Candela (dal 2% di aprile al 48,2% a settembre 2009),

Protocollo d’intesa aziende ospedaliere universitarie Fg/Ba: a rischio carriere interne

RIPORTARE nei prossimi "cinque/dieci anni" le aziende ospedaliere universitarie di Foggia e Bari ad "una visione unitaria", superando le differenze tra struttura ospedaliera e struttura universitaria attraverso la costituzione del dipartimento assistenziale integrato. È il senso di quanto ha detto l’assessore alla salute Tommaso Fiore nel corso dell’audizione, svoltasi in terza commissione consiliare presieduta da Dino Marino,

Incidenti in città: accordo per una maggiore sicurezza

l 77 per cento degli incidenti stradali - con il 73 per cento dei feriti ed il 44 per cento dei morti - avviene sulle strade urbane. Per questo motivo è stato siglato oggi, presso il ministero dell'Interno, un protocollo d'intesa per acquisire i dati degli incidenti stradali anche delle polizie urbane. Il capo della Polizia Antonio Manganelli, il direttore generale della sicurezza stradale del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Sergio Dondolini e il segretario generale dell'Anci (Associazione Nazionale Comuni d'Italia) Angelo Rughetti, con la firma del documento hanno dato il via all'accordo per aumentare la sicurezza stradale. L'intesa prevede la creazione di una piattaforma informatica che consentirà alla polizia stradale e al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - che già dispongono dei dati rilevati dall'Arma dei carabinieri - di acquisire per via telematica anche i dati delle polizie locali dei più importanti Comuni italiani. Altro punto qualificante dell'accordo riguarda l'impegno da parte dell'Anci

Stalking, violenza, quote rosa, un Consiglio regionale tutto al femminile

NON c’è rispetto delle persone se non si rispettano le regole: l’osservanza delle norme deve passare da un percorso di educazione al vivere civile che deve partire dalle scuole. È la sintesi del convegno “Donne e Diritto”, celebrato nell’Aula consiliare regionale, ed è importante che il messaggio sia venuto da un’iniziativa al femminile. Sono le donne, coi minori, le vittime prevalenti di discriminazioni, prepotenze, violenze, anche nelle mura domestiche, anche per questo la Consulta regionale femminile ha preso l’iniziativa di un momento di confronto a tutto campo, dal giuridico e penale, al civile e politico, su un tema sociale di grande attualità. È sui banchi di scuola che bisogna cominciare a rendere alunni e alunne consapevoli che non ci può essere dignità per nessuno se viene calpestata quella degli altri.

LE ULTIME SU STATO

Chiusura gallerie Mattinata – Vieste, Gelsomino scrive al Prefetto “Convinca Anas”

Manfredonia, 03 luglio 2020. “Non bastava il Covid, ora ci si mette anche Anas a rendere difficile la stagione turistica 2020. Per l’ennesima volta la...

Video 19enne foggiano “I gay sono moralmente sbagliati”

"Leonardo Frascaria è un 19enne foggiano e risulta l'autore di un video in cui lo si vede sbraitare che lui, da maschio eterosessuale di...

Monte. “Perchè il centro di aggregazione giovanile non viene aperto?”

Monte Sant'Angelo, 03 luglio 2020. Con la deliberazione n. 102 del 17 maggio 2013, l’Amministrazione Comunale decideva di partecipare al bando pubblico per il finanziamento...

Manfredonia, “solo” distacco di pannelli del controsoffitto: la biblioteca è agibile

Manfredonia, 03 luglio 2020. "NESSUN CROLLO, ma solo il distacco di calcinacci e di alcuni pannelli della controsoffittatura nel locale in fondo all’ala est...

Giovani uccisi,confermato ergastolo per 24enne Cubeddu

(ANSA) - SASSARI, 03 LUG - Ergastolo confermato per Alberto Cubeddu, il giovane di 24 anni di Ozieri accusato del duplice omicidio di Gianluca...

Tentato omicidio a Vieste, scarcerati Della Malva, Luongo e Langi

(retegargano) Hanno ottenuto l'obbligo di dimora i tre viestani accusati del tentativo di omicidio di un giovane viestano, dopo il deposito della perizia medico...

ULTIMI COMMENTI

Print Friendly, PDF & Email