4 C
Manfredonia
giovedì, 12 Dicembre, 2019
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Home Tags Aipa Spa

Tag: Aipa Spa

“La Gestione Tributi vuole rideterminare i costi, preferiamo il bando”

IL Comune di Mattinata, come riferisce a Stato l’assessore ai tributi e al bilancio A. Sacco, ha deciso di rinunciare all’ipotesi di ingresso nella Gestione Tributi S.p.A. di Manfredonia nella misura del 2% delle azioni di categoria A2. Dopo le precedenti delibere, il Comune di Manfredonia aveva informato infatti la stessa amministrazione di una prossima rideterminazione dei costi di gestione proporzionalmente alle quote di partecipazione dei singoli soggetti interessati al servizio tributi della partecipata. Da qui l’uscita dalla Spa da parte del comune del sindaco Prencipe.

“Ho dato un bacio al mio sindaco. Lui ? Ha promesso...

“PENSO che se non avesse continuato la sua protesta gli avrei proposto subito quello che gli ho detto stamane”. Ad intervenire per Stato è Carmine D’anelli, sindaco di Rodi Garganico, relativamente alla “vertenza Michele Panella”; Panella, vale a dire il lavoratore simbolo del crack Tributi, società concessionaria del servizio di riscossione per conto dei comuni italiani. Società di recente cancellata dall’albo dei riscossori nazionali e con un debito accumulato nei confronti dei comuni per circa 80-90 milioni di euro

San Giovanni Rotondo, vertenza parcheggi, scontro sindaco-sindacati

NON si placano le polemiche attorno alla vertenza dei 45 lavoratori della ditta “AIPA s.p.a. “ , che gestisce il servizio dei parcheggi a San Giovanni Rotondo.

Bolla Tributi, commissariato l’ente di Saggese. Deputati-occupati: non cambierà nulla

ED ora ? Ed ora, parafrasando Saggese: “non resta che attendere le prossime evoluzioni”. Parafrasando Patrizia Saggese, ex ad di Tributi Italia, come comunicato nel

Crack Tributi, termina la protesta di Panella. Spunta, per l’Aipa, il...

TERMINATA la protesta di Michele Panella, l'ex dipendente di Tributi Italia di Rodi Garganico (in seguito Gestor, ex Mondelli-Del Monte) in lotta per 106 giorni (definitivi, a questo punto) "davanti al Comune di Rodi Garganico (Fg), con il cartello al collo, sempre in piedi, dalle 8 e 30 alle 14", in segno di protesta contro la decisione del sindaco rodiano Carmine D'Anelli, e amministrazione, di non rinnovare il contratto al lavoratore in seguito all'introduzione del nuovo concessionario dei tributi a Rodi Garganico (tale Aipa). Difatti, dopo la bolla Tributi, ente in gestione della famiglia Saggese Tutto sulla vicenda Tributi Italia: dai debiti accertati verso i comuni al problema dei lavoratori , Panella ha dovuto sottostare al cambio di gestione della concessionaria che dovrà occuparsi, nuovamente, della riscossione dei tributi nel centro

Tributi ancora attiva: ‘perplessità’ sui crediti dei comuni

SITUAZIONE ancora inalterata per quel che riguarda la cancellazione, o meno, della società dedita alla riscossione dei tributi in Italia, l'oramai famigerata Tributi Italia spa dell'ad Patrizia Saggese. Una società sospesa, ma non cancellata, dall'albo dei riscossori italiani. I comuni dello Stivale, verso i quali l'ente sarebbe in debito di quasi 90 milioni di euro, non possono pertanto ancora "staccare completamente la spina" (amministrativa-gestionale) dalla società dell'ad Saggese.

Foggia, riscossione Tributi: inaugurata la gestione Aipa

IL Comune di Foggia e l’A.I.P.A. S.p.A hanno presentato questo pomeriggio, nel corso di una conferenza stampa tenuta presso la Sala Giunta di Palazzo ci Città, i termini e le modalità di esecuzione del servizio di affissione pubblica e di riscossione del canone di occupazione del suolo pubblico. L’A.I.P.A. (Agenzia Italiana per le

Vertenza Tributi: sospesa la cancellazione dall’albo

NUOVAMENTE operativa la società di riscossioni, per conto degli enti locali, Tributi Italia Spa. Ieri, il presidente della quarta sezione del Consiglio di Stato, Gaetano Trotta, ha depositato il decreto che accoglie la richiesta della società di "misura cautelare di sospensione" dell'esecutività della sentenza del Tar Lazio. Prima della cancellazione dall'Albo dei riscossori italiani, Tributi era una società che emetteva 9Omila avvisi di pagamento per oltre 13 milioni di utenti, con un fatturato complessivo di 236 milioni. La stessa società (fonte: Sole24Ore) nel ricorso presentato il 1 febbraio al Consiglio di Stato ha ricordato il caso di Martina Franca (Ta), che ha deliberato la decadenza del contratto con la stessa ditta di Saggese, causandole un "danno irreversibile". Il decreto del Consiglio di Stato, che non ha sentito le parti in causa (da una parte lo stesso ministero coadiuvato dai comuni laziali di Aprilia e Pomezia e da quello campano di Ciugliano

Riscossione Tributi, sindacati Foggia a Comune: garanzie per dipendenti

SULLA vertenza Tributi Italia, i sindacati di Capitanata chiedono garanzie per i lavoratori al Comune di Foggia. A tal fine le segreterie provinciali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Foggia hanno inviato una lettera al Sindaco, Gianni Mongelli, al Dirigente dell’Ufficio Contratti ed al Dirigente dell’Ufficio Legale del Comune di Foggia. “Appresa la notizia – scrivono i sindacati - dell'aggiudicazione provvisoria per l'affidamento temporaneo, fino al 31 dicembre 2010, del servizio di accertamento e riscossione delle entrate alla Società Aipa S.p.A. intendiamo rimarcare le preoccupazioni (già espresse con precedente nota del 12 ottobre 2009) per la