4 C
Manfredonia
domenica, 15 Dicembre, 2019
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Home Tags Regione

Tag: Regione

Fondi FAS: Vendola, “ancora un bluff da parte del Governo”

"ANCORA un bluff da parte del Governo. L’anno 2009 sta per concludersi e dei Fondi FAS nemmeno l’ombra. Bene ha fatto il Presidente Errani a chiedere la convocazione della prossima Conferenza Stato-Regioni solo dopo lo sblocco dei Fondi da parte del CIPE”. Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, commentando il nulla di fatto raggiunto oggi a Roma dalla Conferenza Stato-Regioni e l’apertura di una nuova fase conflittuale nei rapporti tra Regioni e Governo centrale. “E’ paradossale che appena qualche giorno fa il Ministro Fitto aveva dichiarato che la questione sarebbe stata risolta prima della fine dell’anno” ha aggiunto Vendola “ma così non è stato, rivelando ancora una volta l’ennesimo tentativo di truccare le carte. Prova ne

Apertura mercati, informa e spaccio bio: fondi da Regione

PUBBLICATO sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia (Burp 190 del 26 novembre 2009) l’Avviso pubblico per la selezione di progetti di sostegno alla commercializzazione e alla vendita dei prodotti biologici, come previsto dal Programma Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Biologica in Puglia. I progetti finanziabili devono

Incontro all’Assessorato Sanità per servizio 118 e volontari

SI è svolta stamane, nell’Assessorato alle Politiche della Salute, una manifestazione promossa dall’Associazione di Volontariato “OER” di Bari che assicura, insieme ad altre associazioni di volontariato, il servizio di emergenza urgenza sanitaria non medicalizzata per conto di diverse ASL nell’ambito del Servizio Emergenza Urgenza Sanitaria “118” di Puglia. Al centro dell’incontro è stato posto il problema che vede coinvolte decine di volontari che stanno ricevendo accertamenti fiscali da parte dell’Agenzia delle Entrate circa i rimborsi spese che i volontari del 118 ricevono dalle medesime associazioni per l’attività di pubblica utilità svolta in favore dei cittadini.

Master post laurea, parte “Ritorno al futuro 3”

CON determina dirigenziale n. 1591 del 2 dicembre l’Assessorato alla fp ha avviato la terza edizione di “Ritorno al futuro”, un bando pubblico che consente alla Regione di pagare i master post laurea ai ragazzi e alle ragazze pugliesi che intendono completare la propria specializzazione professionale in centri di alta formazione in Italia o all’estero. Per questo obiettivo la Regione ha destinato 19 mln di euro con cui “coprire” gli interventi di formazione che si concluderanno entro il 30 settembre 2011 e che oggi sono in itinere per le fasi di formazione in aula o di stage. Per la presentazione delle domande l’avviso ha scadenza al 22 gennaio 2010 e indica i requisiti di accesso ivi compreso quello del reddito familiare

Giunta.Fogna bianca in ambito urbano. Oltre 300ml euro di risorse per...

LA Giunta approva schema di avviso pubblico per opere di adeguamento fogna bianca in ambito urbano. La Giunta regionale pugliese ha approvato oggi uno schema di avviso pubblico per la costituzione di un parco progetti relativi all’adeguamento della fogna bianca in ambito urbano. L’assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati spiega che nel 2003 in base all’accordo di Programma Quadro tra la Regione Puglia, il Ministero dell’Economia e il Ministero dell’Ambiente, sono stati previsti interventi relativi alla realizzazione di sistemi di collettamento differenziati per le acque piovane per cui erano giunte molte proposte dai Comuni interessati ed era stata disposta una prima graduatoria che riteneva ammissibili a finanziamento 212 proposte. Le risorse finanziarie a disposizione per il finanziamento

Seduta di Giunta regionale, approvato Prie (eolico) di Torremaggiore

SEDUTA di giunta regionale oggi pomeriggio a Bari: approvato lo schema di ddl “ Norme per l’integrazione sociale dei nomadi in Puglia”. Riprendendo la normativa e le raccomandazioni della Comunità europea per la parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza e dall’origine etnica e la decisione del Consiglio Regione relativa allo stralcio dall’esame del ddl sull’inclusione sociale della parte riguardante i rom, l’assessorato alla Solidarietà Sociale ha pertanto messo a punto una proposta da valutare contestualmente alla discussione in Consiglio Regionale del ddl sull’immigrazione. Parere sfavorevole di compatibilità ambientale, da parte della Giunta regionale sulle integrazione alle studio di impatto ambientale relativo al progetto di realizzazione ed esercizio, nel territorio del Comune di Brindisi, di un terminale di rigassificazione di gas naturale liquefatto (GNL) con annessi serbatori di stoccaggio da realizzare nel porto di Brindisi, nell’area denominata Capobianco. Il parere sfavorevole è stato dato nell’ambito del procedimento ministeriale di V.I.A. Approvato dalla Giunta regionale il Piano Regolatore per l’installazione di Impianti Eolici (P.R.I.E.) del Comune di Torremaggiore.

Welfare to work,il salario dei lavoratori in Cig verrà integrato dalla...

L'ASSESSORATO al Lavoro ha trasmesso agli Uffici della Giunta la delibera inerente il progetto Welfare to work finalizzato a sviluppare politiche attive per il lavoro ed a garantire sostegno al reddito dei lavoratori. La delibera comporta un impegno di spesa di oltre 55 mln di euro, di cui 40 mln sul fondo sociale europeo mentre si è in attesa dei più volte annunciati finanziamenti del Ministero del Lavoro indicati in circa 10 mln. La gravità della crisi economica e le sue conseguenze sulle famiglie e su chi ha perso il lavoro spingono pertanto la Regione a non attendere ulteriormente l’intervento dello Stato ed a fare da se e con le proprie risorse. Non è del resto la prima volta che cioè succede in questi mesi. Welfare to work darà vita ad una serie di interventi che si svolgeranno attraverso avvisi pubblici: un bonus alle imprese per l’assunzione di lavoratori a tempo indeterminato fino a 14.000 euro; incentivi ai lavoratori che avviano forme di autoimpiego pari a 25.000 euro;iniziative di formazione destinati ai lavoratori espulsi dalla produzione è oggetto di cassa integrazione o ammortizzatori sociali con la definizione del Piano di Azione Individualizzato (PAI)

Foggia, reinserimento sociale condannati: procollo d’intesa fra Provincia, carcere Foggia e...

SARA' sottoscritto giovedì 3 dicembre, alle 11.00 presso la sala Giunta di Palazzo Dogana, il protocollo d'intesa tra la Provincia di Foggia, l'Ufficio esecuzione penale esterna, l'Istituto Penitenziario di Foggia e l'associazione di volontariato “San Gaspare” di Foggia. Oggetto del protocollo d’intesa il recupero e il reinserimento sociale di persone coinvolte in attività criminose. L’accordo tra le parti, in definitiva, prevede la possibilità per i condannati di effettuare attività di volontariato presso l’associazione “San Gaspare”. La convenzione avrà dunque lo scopo di promuovere azioni concordi di sensibilizzazione nei confronti della comunità locale rispetto al sostegno e al reinserimento di soggetti in esecuzione penale; promuovere la conoscenza e lo sviluppo di attività riparative a favore della collettività; favorire la costituzione di una rete di risorse che accolgono i soggetti in esecuzione di pena che abbiano aderito ad un progetto riparativo

Presidenza Regione: verso primarie Vendola-Emiliano. Palese: Nichi e il Pd uniti...

GOVERNATORE versus ‘Ciclone’ in una sfida all'ultima primaria elettorale. Forse neanche il compianto Sergio Leone, un mero impressionista scenico nel disegnare le ansie, i timori e il cinismo fulminante vigente dei duelli Tète-à-Tète degli spaghetti western anni ’50, avrebbe saputo immaginare (e indi disegnare) l’incertezza del prossimo scenario che potrebbe aprirsi in seno alla presidenza del Consiglio pugliese, in vista delle elezioni regionali dell’aprile 2010. Lo scontro che opporrebbe da un lato Nichi Vendola e da un altro l'Emiliano furioso replicherebbe, in via strumentale e forse strutturale, quanto accaduto nel lontano 2005, quando a contendersi la poltrona più ambita (almeno a livello teorico) di via Capruzzi furono da un lato il "margheritino" Francesco Boccia, oggi deputato del Pd, e da un altro il comunista Nichi Vendola, all´epoca parlamentare di Rifondazione. Tutti sanno come andarono a finire le votazioni al tempo. Un Vendola vincente e che oggi dovrebbe dunque riscontrarsi con l’attuale presidente dei democratici: il sindaco di Bari Michele Emiliano

Regione, contrasto lavoro non regolare: obbligo applicazione ccnl di beneficiario fondi

APPROVATO ieri dalla Giunta Regionale il regolamento attuativo dell’art. 1 della legge 28/06 di contrasto al lavoro non regolare. A commento della decisione, interviene oggi l’assessore al lavoro, Michele Losappio: “Il regolamento, composto da 5 articoli, obbliga la Regione, le ASL e le aziende e società partecipati ad inserire nei propri bandi e avvisi pubblici finalizzati a concedere aiuti, incentivi e benefici economici delle particolari clausole quali l’applicazione integrale da parte del beneficiario del contratto collettivo nazionale di lavoro per il settore di appartenenza riferito a tutti i dipendenti del beneficiario e per l’intero periodo del finanziamento. “La violazione accertata di questa clausola sociale comporta la revoca parziale o totale del finanziamento secondo le modalità indicate.