10.5 C
Manfredonia
mercoledì, 11 Dicembre, 2019
 STATOTV
DAI IL TUO SUPPORTO A STATO QUOTIDIANO  CONTRIBUISCI
Home Tags Tributi Italia spa

Tag: Tributi Italia spa

Crack Tributi, quando Patrizia additò gli “interessi superiori”

Foggia - STORIA vecchia come il “cucco” direbbe qualcuno riguardo il Crack della Tributi Italia Spa (oggi in A.S.). L'accusa di “ieri” e...

Rodi Garganico, rinviato processo Panella (ex Tributi). “Da un anno in...

RINVIATO al 20 gennaio 2012 il processo penale a carico di Michele Panella, 48enne cassintegrato - originario di Manfredonia - della società Tributi Italia in amministrazione straordinaria. Panella era stato accusato di diffamazione ed oltraggio a Pubblico Ufficiale, contro il sindaco di Rodi Garganico Carmine D'anelli. “Accusato solo per aver difeso il mio diritto al lavoro”, dice il lavoratore.

Tributi ancora attiva: ‘perplessità’ sui crediti dei comuni

SITUAZIONE ancora inalterata per quel che riguarda la cancellazione, o meno, della società dedita alla riscossione dei tributi in Italia, l'oramai famigerata Tributi Italia spa dell'ad Patrizia Saggese. Una società sospesa, ma non cancellata, dall'albo dei riscossori italiani. I comuni dello Stivale, verso i quali l'ente sarebbe in debito di quasi 90 milioni di euro, non possono pertanto ancora "staccare completamente la spina" (amministrativa-gestionale) dalla società dell'ad Saggese.

Vertenza Tributi: sospesa la cancellazione dall’albo

NUOVAMENTE operativa la società di riscossioni, per conto degli enti locali, Tributi Italia Spa. Ieri, il presidente della quarta sezione del Consiglio di Stato, Gaetano Trotta, ha depositato il decreto che accoglie la richiesta della società di "misura cautelare di sospensione" dell'esecutività della sentenza del Tar Lazio. Prima della cancellazione dall'Albo dei riscossori italiani, Tributi era una società che emetteva 9Omila avvisi di pagamento per oltre 13 milioni di utenti, con un fatturato complessivo di 236 milioni. La stessa società (fonte: Sole24Ore) nel ricorso presentato il 1 febbraio al Consiglio di Stato ha ricordato il caso di Martina Franca (Ta), che ha deliberato la decadenza del contratto con la stessa ditta di Saggese, causandole un "danno irreversibile". Il decreto del Consiglio di Stato, che non ha sentito le parti in causa (da una parte lo stesso ministero coadiuvato dai comuni laziali di Aprilia e Pomezia e da quello campano di Ciugliano

Margherita di Savoia, assemblea dipendenti Tributi

I dipendenti della sede di Margherita di Savoia della Tributi Italia SpA, azienda operante nel settore dell’accertamento e della riscossione dei tributi locali in genere su tutto il territorio nazionale, dal 28/01/2010 sono riuniti in assemblea permanente. Tale decisione, assunta di concerto con i circa 1000 colleghi di tutte le altre sedi della Tributi Italia dislocate in tutto il territorio, è scaturita dal perdurare del mancato pagamento delle retribuzioni che si protrae ormai dal mese di settembre 2009 (tredicesima compresa) nonché

Tributi cancellata tra Ghedini, Saggese e debiti verso i comuni

LA notizia è ora ufficiale: il Tar del Lazio ha accolto la richiesta di cancellazione, dall’Albo dei riscossori, di Tributi Italia Spa, l'ente privato di riscossione delle tasse con debiti per quasi 90 milioni di euro nei confronti di 135 amministrazioni comunali. Patrizia Saggese, presidente Tributi, avrebbe commentato: “ci è arrivata la mazzata. Paradossalmente proprio mentre stavamo chiudendo con le banche per ottenere i finanziamenti necessari al piano di rientro. E altrettanto paradossalmente scontiamo il blocco della liquidità, che pure abbiamo in cassa: circa 7 milioni di euro". A difendere il famigerato ente italiano

Vertenza Tributi, ‘impegni’ di 35 Comuni ma in Regione c’è Zapponeta

SEMBRA avviarsi verso una definizione la vicenda legata alla vertenza di Tributi Italia Spa, l'ente dedito alla riscossione dei Tributi, in Italia, per conto delle singole amministrazioni. Un ente attualmente sospeso, dall'albo dei riscossori italiani,

Riscossione Tributi, sindacati Foggia a Comune: garanzie per dipendenti

SULLA vertenza Tributi Italia, i sindacati di Capitanata chiedono garanzie per i lavoratori al Comune di Foggia. A tal fine le segreterie provinciali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil di Foggia hanno inviato una lettera al Sindaco, Gianni Mongelli, al Dirigente dell’Ufficio Contratti ed al Dirigente dell’Ufficio Legale del Comune di Foggia. “Appresa la notizia – scrivono i sindacati - dell'aggiudicazione provvisoria per l'affidamento temporaneo, fino al 31 dicembre 2010, del servizio di accertamento e riscossione delle entrate alla Società Aipa S.p.A. intendiamo rimarcare le preoccupazioni (già espresse con precedente nota del 12 ottobre 2009) per la

Foggia, ente per riscossioni tributi: 15 le società per affidamento Cosap...

SARANNO almeno 15 le società, tutte con i relativi requisiti di merito, a partecipare alla procedura negoziata per i servizi di gestione del canone di occupazione del suolo pubblico e delle affissioni pubbliche, un servizio affidato fino allo scorso 15 dicembre all'ente Tributi Italia S.p.A (la cui posizione a livello nazionale, in merito all'iscrizione all'albo dei riscossori, è attualmente congelata, dopo una disposizione in merito del Tar del Lazio - vedi articoli in merito). La decisione di aprire una procedura negoziata ed affidare il servizio di

Io, Mich Panella, ex di Tributi

“CARISSIMO sindaco buon Natale. Sa qual è il dono più grande che possa mai desiderare ? Ma quello di riavere il mio lavoro, dato che quello che ho perduto era il mio di lavoro”. Non è una lettera immaginaria, non è un missiva giunta in ritardo nel saccone colorato di un qualsiasi Santa Claus di Capitanata, ma è la storia reale di Michele Panella, il cittadino 48enne di Rodi Garganico (in provincia di Foggia), in lotta da giorni contro un “subdolo sistema”, in protesta continua contro l’amministrazione locale del Comune, che Panella continua a circoscrivere in