Edizione n° 5374

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Covid: in Puglia 6 morti e 1.897 casi, il 23,17% dei test

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
30 Dicembre 2022
Covid-19 // Manfredonia //

FOGGIA, 30/12/2022 – Oggi in Puglia si registrano 1.897 nuovi casi su 8.178 test giornalieri per una incidenza del 23,17% (ieri era del 18,39%). I decessi registrati sono stati sei (ieri nove).

 

I nuovi casi sono così distribuiti: in provincia di Bari 613, nella Bat 124, nel Brindisino 164, in provincia di Foggia 247, in quella di Lecce 466, nel Tarantino 255. Sono risultate positive in Puglia anche 27 persone non residenti.
Delle 15.376 persone attualmente positive 252 sono ricoverate in area non critica (ieri 256) e 13 in terapia intensiva (come ieri).

(FILES) In this file photo taken on January 06, 2022, a medical worker prepares the Pfizer-BioNTech Covid-19 vaccine booster to be given to children 12-15 years old at Hartford Hospital in Hartford, Connecticut. – Moderna said on August 26, 2022, it is suing rival vaccine makers Pfizer and BioNTech, alleging the partners infringed on its patents in developing their shot for Covid-19. “Moderna believes that Pfizer and BioNTech’s Covid-19 vaccine Comirnaty infringes patents Moderna filed between 2010 and 2016 covering Moderna’s foundational mRNA technology,” it said in a statement. (Photo by Joseph Prezioso / AFP)

Nel Barese sono ancora in calo le nuove positività Covid-19 emerse nella settimana di Natale: meno 17,2% tra il 19 e il 25 dicembre. Il tasso d’incidenza settimanale si attesta ad un livello di 170,1 casi ogni 100mila abitanti, ben al di sotto del precedente 205,5, con i casi rilevati che scendono da 2.528 a 2.093, accentuando una tendenza già in atto nel territorio di Bari e provincia.

 

La campagna vaccinale anti Covid19, dopo 24 mesi ininterrotti di attività, ha raggiunto quota 3 milioni 174.162 somministrazioni, suddivisi tra 1 milione 123.914 prime dosi, 1 milione e 88.724 seconde, 838.826 terze, 119.088 quarte e 3.610 quinte dosi.
La riduzione delle vaccinazioni negli ultimi sette giorni, periodo in cui sono stati somministrati 1.607 vaccini, è legata alle festività natalizie.

 

La copertura con tre dosi è stabilmente fissata all’80,6% della popolazione obiettivo (dai 12 anni). Sale ancora la protezione con 4 dosi, che riguarda poco meno di 100mila (99.972) residenti baresi, pari al 32,6% delle fasce d’età interessate a partire dai 60 anni. Più in dettaglio, hanno ricevuto la quarta dose il 47,4% degli ultraottantenni, il 34,5% dei 70-79enni e il 22,5% dei 60-69enni.

Lascia un commento

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni. (James Freeman Clarke)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.