Edizione n° 5371

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Carnevale di Putignano e ANPAS Puglia: partnership vincente!

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
5 Marzo 2023
Manfredonia //
(NOTA STAMPA). Sono stati ben 372 gli operatori sanitari delle associazioni affiliate al Comitato Regionale ANPAS Puglia, provenienti da tutta la Regione, che hanno preso parte alle assistenze alle sfilate della 629’ edizione del Carnevale di Putignano, tenutosi dal 4 al 25 febbraio 2023.

IMMAGINE IN ALLEGATO

La Fondazione del Carnevale più longevo d’Italia ha infatti scelto per questa edizione il modello organizzativo proposto da ANPAS Puglia per offrire tutti i servizi di assistenza sanitaria alle migliaia di persone che, con numeri da record, son giunte da ogni dove per assistere alle sfilate dei carri allegorici ed all’imponente programma preparato per gli eventi collaterali.

Per dare qualche altro numero, nei 18 giorni totali di attività, sono state utilizzate per gli eventi ben 44 ambulanze, di cui 15 medicalizzate e 29 con a bordo l’infermiere, 15 automediche e  ben 211 squadre sanitarie appiedate (numero record anche questo) lungo i percorsi, per un totale di 27 interventi totali effettuati, per fortuna un numero basso rispetto alla mole di spettatori giunti a Putignano quest’anno.
ANPAS Puglia, per l’occasione, nel solco del proficuo rapporto già da tempo avviato, ha chiamato a collaborare anche le associazioni della Federazione Regionale delle Misericordie ed ha proficuamente collaborato fianco a fianco con gli operatori radio della FIR-CB.

In un’edizione da record quindi un impegno professionale e proficuo per una partnership vincente tra il Carnevale di Putignano e ANPAS Puglia!

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.