Edizione n° 5373

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PRESENTAZIONE Foggia, per la “Festa del Rifugiato” un calendario di eventi

Domani, martedì 11 giugno, la presentazione nella Sala Consiliare del Comune di Foggia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
10 Giugno 2024
Eventi // Foggia //

Si svolgerà martedì 11 giugno 2024, alle ore 11.00, nella Sala Consiliare del Comune di Foggia, la presentazione del calendario di eventi per la “Giornata Mondiale del Rifugiato”. Si tratta di un appuntamento che si celebra ogni anno il 20 giugno voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di rifugiati, richiedenti asilo e sfollati nel mondo, costretti a fuggire da guerre e persecuzioni, lasciando i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era la loro vita per cercare salvezza in un altro Paese.

Dopo l’avvio della quarta edizione del “Torneo di calcetto per l’integrazione – Francesco Ginese”, il programma delle attività entra nel vivo e sarà illustrato nel corso dell’incontro riservato alla stampa. Saranno presenti: Maria Aida Episcopo, sindaca di Foggia, Lucia Aprile, assessora comunale all’Ambiente, Carmine Spagnuolo, presidente della cooperativa sociale Medtraining; Domenico Rizzi, presidente Arci provinciali di Foggia.

Con il patrocinio del Comune di Foggia e della Provincia di Foggia, diversi enti, associazioni e realtà del territorio che gestiscono progetti SAI – Sistema di Accoglienza ed Integrazione – e di inclusione dei cittadini migranti, promuovono, quindi, una serie di iniziative – che culmineranno il 19 giugno con la “Festa del Rifugiato” – finalizzate a stimolare nel rito dell’incontro la possibilità di avvicinarsi al tema dei rifugiati e dei migranti ascoltando le voci, entrando nelle storie, scoprendo le loro qualità artistiche, gustando i loro piatti, giocando insieme.

Tutte le iniziative nascono dalla rete informale di realtà impegnate nel campo dell’accoglienza e dell’immigrazione che coinvolge: Medtraining, Arci Comitato Provinciale di Foggia, Mondo Nuovo, cooperativa Arcobaleno, Solidaunia, Fratelli della Stazione, Csv Foggia, Parcocittà, Anolf Cisl, Acli provinciali di Foggia, Casa Sankara, Cgil, Uil, Cisl, San Giovanni di Dio, consorzio di cooperative sociali Oltre / la rete di imprese, Oronero, Un Sorriso per tutti, SocialService, Consorzio Aranea, Le Bigotte, Carovana folk art.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.