Edizione n° 5312
/ Edizione n° 5312

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Studentessa pugliese scomparsa, intercettazione: “Fatta a pezzi”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
16 Maggio 2022
Cronaca //

LECCE, 16/05/2022 – (norbaonline) Rispunta un’intercettazione tra un seminarista e un parroco sul caso di Sonia Marra, la 25enne di Specchia scomparsa a Perugia nel 2006. Durante il colloquio tra un seminarista e un parroco si intercettano parole inquietanti:

 

“A quella ragazza sai che hanno fatto? A quella l’hanno tritata. Non la ritroveranno mai. L’hanno buttata nell’immondizia”, dicono e ancora: “Era tutto un giro – insiste il seminarista – droga, soldi, sesso e altre questioni sai che alla fine ci rimettono sempre i più deboli… Poi è successo che in qualche modo la cosa cominciava a scottare perché lei ha visto e ha sentito. Per questo l’hanno annientata. Perché ci sarebbero andati di mezzo i preti”.

 

L’intercettazione era già agli atti del pm ma non è stata mai presa in considerazione. Se n’è tornato a parlare perché inserita nel libro “L’uomo nero” del giornalista Alvaro Fiorucci, dedicato alla vicenda.Per la Procura si è trattato di omicidio e successivo occultamento per il quale è stato indagato, a lungo, il fidanzato di lei, definitivamente assolto in Cassazione. (norbaonline)

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.