Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

PROCESSO Appartamento a Montecarlo: chiesti 8 anni di condanna per Fini, 9 alla compagna Elisabetta Tulliani

L'ex leader di An: "Io estraneo agli addebiti"

LEGGI ANCHE //  "Diffamò ex consigliere comunale": il governatore pugliese Emiliano a processo
AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
18 Marzo 2024
Politica // Politica Nazionale //

ROMA – La Procura di Roma ha chiesto 8 anni per l’ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, imputato nel processo legato all’acquisto di un appartamento a Montecarlo.

Chiesti 9 anni per la compagna Elisabetta Tulliani. Il pm ha inoltre sollecitato una condanna a 10 anni per Giancarlo Tulliani e a 5 anni per il padre Sergio.

Nel procedimento si procede anche per il reato di riciclaggio.

“Era scontato che la pubblica accusa chiedesse per me la condanna. Continuo ad avere fiducia nella giustizia e ciò in ragione della mia completa estraneità rispetto a quanto addebitatomi”.

Così Gianfranco Fini, imputato nel processo legato all’acquisto di un appartamento a Montecarlo, commenta la richiesta della Procura di Roma di una condanna di 8 anni.

ansa

“Ho nascosto a Gianfranco Fini la volontà di mio fratello di comprare la casa di Montecarlo.

Non ho mai detto a Fini la provenienza di quel denaro che ero convinta fosse di mio fratello.

Il comportamento spregiudicato di mio fratello rappresenta una delle più grandi delusioni della mia vita.

Spero di avere dato con questa dichiarazione un elemento per arrivare alla verità”.

É quanto ha detto in aula Elisabetta Tulliani imputata, assieme all’ex presidente della Camera, al fratello Giancarlo Tulliani e al padre Sergio nel processo legato all’acquisto di una casa a Montecarlo.

Fonti verificate: ANSA //

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.