Manfredonia
"l sindaco D'Andrea è stato tra i sindaci più amati della nostra città"

Comunisti Manfredonia: cordoglio per morte N.D’Andrea e A.Cossutta

"Lo facciamo chiedendo scusa ai familiari e ai tanti concittadini che lo hanno amato e rispettato fino all'ultimo. La sua morte è avvenuta tra il silenzio totale"


Di:

Manfredonia. Il partito dei Comunisti Italiani e della Rifondazione Comunista esprimono dolore per la scomparsa dell’ex sindaco di Manfredonia Nicola D’Andrea e del compagno Armando Cossutta. Cossutta è stato una figura storica del movimento comunista italiano. Giovanissimo aderì al partito comunista d’Italia, fu militante antifascista e detenuto durante gli anni bui del nazifascismo. Divenne nel dopoguerra dirigente prima lombardo e poi nazionale del PCI. Si oppose alla svolta della Bolognina di Occhetto e fu’ tra i fondatori prima del partito della Rifondazione Comunista e poi del Partito dei Comunisti Italiani nel 1998 dopo la caduta del governo Prodi. I Comunisti di Manfredonia inoltre esprimono, se pur con ritardo, il cordoglio per la scomparsa dell’ex sindaco Nicola D’Andrea avvenuta una settimana fa. Lo facciamo chiedendo scusa ai familiari e ai tanti concittadini che lo hanno amato e rispettato fino all’ultimo. La sua morte è avvenuta tra il silenzio totale.

Nicola D’Andrea è stato il primo sindaco comunista della nostra città. Fu’ eletto nel 1969. Pochi mesi dopo fu’ inaugurato l’attuale ospedale cittadino abbandonato da anni dopo essere stato edificato. La giunta D’Andrea risolse annosi problemi che affliggevano la città, portando a termine importanti lavori come asfaltare strade e costruire marciapiedi che fino ad allora non esistevano. Risolse il problema dell’acqua archiviando la pratica dell’assalto all’autobotte. I Comunisti di Manfredonia non ti hanno dimenticato caro Ercolino così come tanti nostri concittadini delle periferie che ricordano il sindaco che di mattina presto dialogava con gli stessi e gli operai che lavoravano alle tante opere pubbliche in corso.

Il sindaco D’Andrea è stato tra i sindaci più amati della nostra città . I comunisti di Manfredonia per ricordare la figura e l’opera di D’Andrea chiedono al sindaco Riccardi che una strada o una piazza della nostra città porti il suo nome. Siamo certi che questo sia anche il volere dei nostri concittadini per ricordare il sindaco della gente.

Il segretario del Partito dei comunisti Italiani – Marziliano Matteo
Il segretario del Partito della Rifondazione Comunista – Lauriola Michele

Comunisti Manfredonia: cordoglio per morte N.D’Andrea e A.Cossutta ultima modifica: 2015-12-16T12:25:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • 1,000 panettoni uno sponsor x 60 milioni di litri di gpl

    Onore a questo politico coerente e dicono anche povero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi