Manfredonia
Indetto dall'omonima pagina facebook

Sondaggio premio “Carnevali d’Italia”: Manfredonia I, passa alla seconda fase

Come spiegano gli amministratori della pagina Carnevali d'Italia, non si tratta di una "classifica, ma solo di una selezione di città votate per accedere alle altre due fasi"


Di:

Manfredonia. CON 4721 voti Manfredonia si è classifica prima nel sondaggio del premio Carnevali d’Italia, indetto dall’omonima pagina facebook. Stamani, 13 gennaio 2018, la chiusura della prima fase del sondaggio.

Si sono qualificate alla seconda fase le prime 16 classificate (vedi allegato).

Come spiegano gli amministratori della pagina Carnevali d’Italia, non si tratta di una “classifica, ma solo la selezione di città votate per accedere alle altre due fasi”.

“E’ stata lasciata ampia libertà agli utenti per la preferenza”.

Questi gli accoppiamenti per la seconda fase:
Manfredonia – Agropoli
Fano – Foiano Della Chiana
Maiori – Follonica
Cinisi – Saviano
Viareggio – San Valentino Torio
Pontecorvo – Striano
Sciacca – Acireale
Putignano – Melilli.

Cosa prevede la seconda fase?”
Come riporta Matteo NuzzielloIn tutti questi carnevali ci saranno le sfilate dei carri! A fine sfilate dovrete votare il carro che vi è piaciuto di più per ogni città ! In questa seconda fase quindi vedremo 16 sondaggi per ogni città dove si eleggerà il carro più amato!”.

Nella terza fase, il carro vincente che uscirà dalla seconda fase ad esempio di Manfredonia, se la vedrà con il carro vincente di Agropoli. Così come per la seconda contro la penultima e così via! Sarete sempre voi a decretare il vincitore finale in uno scontro di ottavi,quarti, semifinali e finalissima!”.

GRADUATORIA

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

Sondaggio premio “Carnevali d’Italia”: Manfredonia I, passa alla seconda fase ultima modifica: 2018-01-13T15:09:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Manfredoniano

    Andate a lavorare!


  • Pappagalismo sipontino

    Mi e arrivato un msg sul vuat zapp che diceva vai sul feis buuk e cricca sul piace sul carnevale di Manfredonia. Che cazxo clicco mi piace se prima non li vedo????? Ma voi vi siete bevuti il cervello???? Ma più sto caxzp di carnevale a rooto i marroni!!


  • Dottore dsm

    Non c’è niente di più invincibile della stupidità….. loro lanciano sondaggio, loro gestiscono sondaggio, da soli si votano, da soli si premiano…….
    Braviiiiiii!!!!!

    Fatevi curare…..

    Voi siete +.


  • @Dottore dsm

    @Dottore dsm : l’articolo leggiol bene ,vai a scuola !


  • Carmen

    Assurdo…
    Io me la suono e io me la canto


  • Ze pepp

    Manfredonia prima di Viareggio e Putignano?? Sto sondaggio è più tarocco della chioma di Trump


  • isola felice

    Invece di creare una pagina Facebook di cosa ne pensiamo dei politici locali, cosa ne pensate della chiusura dell’ospedale;perché ci sta tutta questa m….a in città che nessuno pulisce;perché in questa città dobbiamo pagare dei servizi che poi non esufruiamo. …voi pensate al carnevale andate a caccare


  • Ma

    A feste e sprechi, Manfredonia n.1 pure della lotteria Italia e gratta e perdi!!!! Serve il lavoro no far lavorare le stesse attività del centro per pochi giorni e gli altri a guardare


  • gino

    Sarete sempre voi a decretare il vincitore finale in uno scontro di ottavi,quarti, semifinali e finalissima!”.
    il vincitore cosa vince , la mucca carolina?
    Che pagliacciata….certa gente vive per i mi piace….e per scrivere cavolate.


  • Carnevale

    Il sondaggio della coglionaggine. Le capre senza leggere un regolamento, un premio ,si vantano di aver vinto. Cosa?????. Un modo per sviare i problemi della cittaá.


  • fchdegn ndursachl

    non avete null’altro da fare nella vita oltre al dedicarvi a queste pagliacciate??


  • Manfredoniano

    Carnevali d’Italia? Forse siamo collicati dal 80° posto al 120° tra i carnevali più belli d’Italia. Per quanto riguarda le la sfilata dei bambini, qualche decennio fa rappresentava davvero vanto a livello nazionale, erano altri tempi, ma questa è un altra storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This