Edizione n° 5308
/ Edizione n° 5308

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

ORRORE Foggia, gatto dilaniato da un petardo: l’aguzzino un bimbo di 10 anni

Svolta le indagini sulla morte del Gatto Leone due ferito da un petardo la notte di capodanno

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
15 Febbraio 2024
BAT // Cronaca //

FOGGIA – Forse a una svolta le indagini sulla morte del Gatto Leone due ferito da un petardo la notte di capodanno a San Ferdinando di Puglia nella Bat.

L’esplosione l’aveva reso cieco e ferito gravemente alla bocca, provocando danni molto seri alla bocca ed al palato.

Il gatto era morto alcuni giorni dopo. Bene secondo alcune notizie trapelate in questi giorni si sarebbe arrivati all’individuazione del colpevole indivisuato da un testimone oculare che dapprima aveva parlato della presenza di un gruppo di ragazzini e successivamente avrebbe indicato in bambino di dieci anni la responsabilità fisica del gesto.

Sulla vicenda è intervenuta l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente AIDAA con una nota in cui scrive: “Da subito le indagini erano rivolta ad una banda di ragazzini, ma da quanto trapelato il responsabile sarebbe un ragazzino di dieci anni e quindi non punibile, abbiamo forti dubbi su questa ricostruzione ma se dovesse essere confermata allora faremo causa alla famiglia di questo ragazzino perchè la morte di Leone secondo barbaramente ridotto in fin di vita da un petardo che questo piccolo delinquente gli ha infilato in bocca al gatto che non ce l’ha fatta”.

2 commenti su "Foggia, gatto dilaniato da un petardo: l’aguzzino un bimbo di 10 anni"

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.