Edizione n° 5312
/ Edizione n° 5312

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Leggi italiane sul gioco d’azzardo – Come funziona?

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
27 Dicembre 2021
Attualità //

Più di ogni altro paese al mondo, l’Italia si è sempre dimostrata all’avanguardia nella gestione e nella regolamentazione dei gioco d’azzardo in ogni sua forma. A partire dal 1600, quando proprio a Venezia, veniva fondato il Ridotto: il primo vero casinò della storia.

Ma quali sono le norme sul gioco d’azzardo oggi in Italia? Qual è la sua posizione in merito ai giochi di scommesse online e come ci si introduce in questo mercato che, secondo gli studi, è destinato a consolidare il suo tasso di crescita in maniera esponenziale, negli anni a venire?

In questa guida, cercheremo di rispondere in maniera quanto più chiara ed esaustiva a tutti questi interrogativi sulla legislazione italiana in merito ai giochi d’azzardo, successivamente potrai giocare su casinònonaams.com con maggiore consapevolezza

Le leggi sul gioco d’azzardo in Italia

Il gioco d’azzardo in Italia ha una personalità giuridica. Questa area di intrattenimento porta ogni anno fino a 8 miliardi di euro al patrimonio pubblico.

Le leggi sul gioco d’azzardo in Italia consentono attività non solo di stabilimenti fisici, ma anche di casinò online. L’industria del gioco in Italia si sta sviluppando in modo dinamico. Oggi le più note sono le scommesse sportive, il poker, le lotterie e le slot machine.

Secondo la legge italiana, il gioco d’azzardo online legale in Italia, gli operatori di giochi online sono tenuti ad attuare misure tecniche di sicurezza per i giocatori, oltre a garantire condizioni che impediscano ai minori di partecipare al gioco.

Legislazione sui giochi

L’Italia è diventata pioniera nel campo dell’organizzazione del gioco d’azzardo su una specifica legislazione sui giochi. Proprio a Venezia, nel 1638 fu aperta la prima casa da gioco della storia del Casinò, la Casa da gioco del Ridotto. I casinò online legali in Italia sono ora regolati da una legge approvata nel 2010.

Fino al 2006 in Italia erano vietati i giochi d’azzardo in cui le vincite non dipendevano dalle capacità del giocatore ma dalla fortuna.

Tuttavia, sotto l’influenza della Commissione Europea per la regolamentazione del settore dei giochi italiano, le autorità hanno cambiato opinione e gradualmente ampliato l’elenco dei giochi consentiti.

È ora in vigore un elenco di giochi formulato negli emendamenti alla legge del 2011. Tutti i cittadini italiani ad eccezione dei minori di 18 anni hanno accesso al gioco d’azzardo.

Licenze di gioco

Le licenze di gioco che autorizzano attività di questo tipo in Italia sono rilasciate dall’AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato).

Per ottenere il relativo documento, l’azienda deve avere un volume minimo di vendita pari a 1.500.000 euro. Negli ultimi due anni prima che l’organizzazione faccia la richiesta, deve avere una sede legale in Italia.

Giochi che richiedono una licenza

In Italia, i giochi che richiedono una licenza sono i giochi di abilità, il poker (compresi i tornei), i giochi da casinò, il bingo, le lotterie e le scommesse ippiche. La licenza viene rilasciata per 9 anni ed entra in vigore dopo circa 4-6 mesi dalla registrazione.

Sviluppo giochi in Italia

In Italia c’è una costante crescita e sviluppo del gioco. Così, nel 2015, i profitti dei casinò online sono aumentati del 31,5% e nel 2016 solo il poker ha mostrato un aumento del 7,7% nei giochi individuali e del 18,6% nei giochi da torneo. (nota stampa)

Lascia un commento

“I coraggiosi agiscono, i pavidi desistono.” Luigi Giuseppe Bruno D'Isa

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.