Manfredonia

Manfredonia, spot Banfi su Energas. Barone “Malafede dell’azienda”

Di:

Manfredonia. Non sembrano placarsi le polemiche in seguito alla produzione dello spot Energas che vedrà protagonista il comico e attore pugliese Lino Banfi. La messa in onda dello spot partita da ieri 16 ottobre terminerà il 12 novembre, un giorno prima del referendum che il Comune di Manfredonia ha indetto per chiedere ai cittadini di esprimere il proprio parere in merito alla realizzazione dell’impianto che sorgerà in provincia di Foggia. Non proprio una casualità secondo la consigliera regionale M5S Rosa Barone che si esprime in merito: “Non possiamo non evidenziare ancora una volta una totale malafede da parte dei vertici della società Energas, che evidentemente hanno una così scarsa considerazione dell’intelligenza dei cittadini della provincia di Foggia da pensare di poterne acquistare il consenso con “mezzucci da accattonaggio”. Dopo la sponsorizzazione del Manfredonia Calcio, i panettoni regalati ai manfredoniani a Natale, oggi assistiamo allo sfruttamento di una figura nota quale quella di Lino Banfi: come se i cittadini fossero pronti a svendere la propria salute ed il proprio territorio per una manciata di fuochi d’artificio mediatici.”

Diamante Menale, Presidente della società ENERGAS SpA (ex Isosar) di Napoli (immagine from profilo facebook)

Diamante Menale, Presidente della società ENERGAS SpA (ex Isosar) di Napoli (immagine from profilo facebook)

“Nonostante le precisazioni dell’artista pugliese – prosegue Barone – al quale tutti noi, me compresa, non possiamo che essere “affezionati” e comprendendo che partecipando come testimonial di una campagna per il Gas si è limitato a fare il suo lavoro, ci avrebbe fatto sicuramente più piacere leggere di un suo rifiuto dinanzi alla proposta di Energas. Nella speranza che si sia trattato solo di un “passo falso” ci auguriamo che anche, e soprattutto, artisti di tale fattura, arrivati all’apice del successo e che dunque non hanno bisogno né di soldi né di visibilità, possano sempre abbracciare le cause dei cittadini e difenderne quei diritti che, ormai quotidianamente, vengono calpestati da multinazionali e potenti di turno. Dal canto nostro – conclude – come già avvenuto venerdì scorso, nei prossimi giorni e nelle prossime settimane continueremo ad essere in piazza a Manfredonia per informare i cittadini sulle ragioni del NO al referendum su Energas. Un cittadino informato è un cittadino consapevole.”



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    Condivido appieno ciò che è stato riportato nell articolo. Per questo credo che abbiamo esagerato nell usare termini molto duri nei confronti di Banfi.
    Dobbiamo sempre essere certi prima di giudicare…e questo vale per chiunque.
    Ovvio che l azienda abbia contrattualizzato Banfi e non Belen…. Ma noi dobbiamo avere l intelligenza di non cadere in questi tranelli…..
    Banfi ha 80anni non ha bisogno ne di soldi ne di notorietà.


  • CORONA E MEGLIO DI BANFI

    Se non ha bisogno di soldi e notorietà perchè l’ha fatto? Albano e Zalone l’avrebbero fatto? Io dico di no!
    ! Interessi mostruosi ruotano sulla nostra città dai poteri forti alla massoneria agli emeri e succursali italiane.
    Lui che si atteggia a paladino della pugliesità orecchiette e cime de repe
    proprio da lui non me la aspettavo.


  • Antonello Scarlatella

    Caro corona ecc ecc…se a Zalone o Albano li avessero presi con l inganno come credo abbiano fatto a Banfi sarebbero caduti nello stesso tranello.
    Poi per favore perché non iniziate a vedere meno film polizieschi!! E basta co massoneria e altro…ma vi rendete conto?? Mettete i piedi per terra!!!
    Interessssssi mostruosi….ma per favore….meno gossip e più ragionamento…la televisione ed il gossip ci sta’ portando fuori dalla realtà..
    Poi paragonare Corona a Banfi….onestamente non so come qualificare questa castroneria….
    Secondo me state facendo sganasciare dalle risate a Menale…che è riuscito nell’intento, e non solo lo state facendo sganasciare dalle risate ma ci sta sicuramente qualificando come popolo sciocco….ed un popolo sciocco prima o poi lo frechi…….è una questione di tempo e di strategie..
    Come già ci hanno frecato per altre cose..contratto d area docet.


  • CORONA E' MEGLIO DI BANFI

    https://it.wikipedia.org/wiki/Mauro_Corona

    Scusi signore ma che cosa va blaterando! Perda meno tempo con il pc e segua la tv io ho scritto Corona anche il mio bambino che frequenta le elementari lo conosce Mauro Corona!


  • CORONA E' MEGLIO DI BANFI

    Corona ama la natura non come il suo Lino Banfi! Ci parla con la natura!


  • Sorridi sei a Manfredonia la città dei balocchi

    E c’era bisogno di scomodare il Lino nazionale? Si vede che Energas ha soldi da buttare.


  • CORONA E' MEGLIO DI BANFI


  • Menaldonialik

    Prossimo testimonial carnevale 2018 e ad agosto vincitore premio Re Manfredi.


  • Silvy

    Ma quale inganno ? Qui si tratta di essere veramente fulminati !!
    Secondo me vi date troppa importanza e peccate di presunzione nel pensare che ogni cosa che fa la ENERGAS sia legata a Manfredonia.
    Banfi fa il suo lavoro di attore e ha fatto bene ad accettare un lavoro che lo vede testimonial di un prodotto venduto in tutta Italia e non certo paladino di ENERGAS nel referendum.
    Lo stesso Banfi ha dichiarato che il contratto con l’azienda risale ad oltre un anno fa , per cui si commenta aria fritta.
    La cosa più incredibile è l’ignoranza di chi pensa che la pubblicità sia stata trasmessa per osteggiare il referendum ! Ma dove vivete ? Ma informatevi riguardo a tempi di produzione , e tempi di messa in onda sulle reti nazionali di uno spot pubblicitario , così almeno si eviterà di dire altre cretinate o di offendere artisti del calibro di Banfi.
    Non mi sembra che fino a questo momento l’azienda ENERGAS abbia criticato , osteggiato , o creato un fronte referendario del SI , anzi ha pubblicamente affermato che il referendum è un importante strumento democratico. Perfino Menale di cui tanto si chiacchiera a vanvera ha dichiarato che la ENERGAS nulla ha a che fare con questa consultazione popolare ritenendo che tale iniziativa sia esclusivamente momento di confronto te l’amministrazione comunale ed i cittadini.
    A me sembra che si stia facendo la guerra contro fantasmi oltre ad un mare di chiacchiere sterili che non fanno altro che squalificare tutto e tutti , probabilmente per spostare l’attenzione della gente dai noti problemi giudiziari di cui nessuno ipocritamente parla , oltre a quelli amministrativi e finanziari in cui si è finiti.
    Tanto rumore , tanti proclami , dichiarazioni di migliaia di firme raccolte , ma domenica palazzo dei celestini era quasi vuoto , per non parlare della platea praticamente deserta ( ci sono video in rete che lo testimoniano in modo inequivocabile) alla quale si sono rivolti i 5 stelle !


  • antonella

    Antonello i manfredoniani non saranno fregati da menale, se accadrà saranno fregati, come dici tu, solo dai politici.


  • Elsa

    Manfredonia nuova e forza Italia non stanno facendo nulla…. . vergognatevi


  • Antonello Scarlatella

    Caro Corona ecc ecc
    Specifichi allora. Mauro Corona e non semplicemente Corona.
    La invito comunque a leggere i suoi libri e non solo di guardarlo ed ascoltarlo in televisione.


  • antonella

    Elisa gentilmente mi dici gli altri cosa fanno? Oltre a spostare aria fritta fare assemblee di aria fritta e togliere pseudo giocattoli di cui non sanno giocare neanche se viene il Dio impersona a insegnarlo? Manfredonia nuova lotta da due anni, mentre gli altri dormivano e mangiavano sulle belle poltrone, povere mummie per svegliarli e portarli alla realtà abbiamo sudato sette camicie, speriamo che ora escano dalle loro tombe, ma non credo.


  • girolamosavonarola

    Ma quante puttanate dite, ve la prendete con uno che fa il suo mestiere e non con i nostri cari politici che si sono venduti la nostra città, il male è dentro di noi e non cercate cause altrove, il referendum, la pubblicità a cosa servono se è già stato deciso che ENERGAS appoderà nella nostra città e poi chi la detto che nuoce alla salute.


  • CHECCO ZALOTTO

    Lino Banfi sul banco degli accusati e la vostra squadra pardon la squadra meticcia daunapartenope va in giro per l’italia con la scritta ENERGAS sulle maglie! Quando siete scemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati