Edizione n° 5402

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

RICORDO San Severo, una pietra d’inciampo per ricordare il carabiniere deportato Pietro Pavia

Diverse le medaglie e onorificenze conferite a Pavia

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Gennaio 2024
Il Palazzo // San Severo //

SAN SEVERO (FOGIA) – Una pietra d’inciampo sarà collocata in occasione della giornata della memoria, venerdì 26 gennaio, a San Severo, all’ingresso principale del Comune, in memoria del carabiniere Pietro Pavia, originario della cittadina in provincia di Foggia.

Ne dà notizia il comune di San Severo che già nel 2021 collocò le prime pietre di inciampo della provincia di Foggia in memoria di tre militari di San Severo internati: Michele Lacci e i fratelli Paolo e Vincenzo Villani.

La pietra d’inciampo è un piccolo blocco quadrato ricoperto di ottone che ricorda il nome, l’anno di nascita, il giorno e il luogo di deportazione, la data della morte del deportato nei campi di concentramento e sterminio.

Diverse le medaglie e onorificenze conferite a Pavia che nel 2010 fu insignito della “medaglia d’onore per essere stato deportato e internato nei lager nazisti”, medaglia concessa dalla Presidenza della Repubblica italiana.

Alla cerimonia, oltre ai sei figli di Pietro Pavia, prenderanno parte il sindaco di San Severo Miglio, altri esponenti dell’amministrazione comunale e dell’arma dei carabinieri, tra cui il comandante provinciale dell’arma dei carabinieri di Foggia il colonnello Michele Miulli.

ANSA
Fonti verificate: ANSA //

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.