CronacaStato news

Torna Renzo Arbore: “E pensare che dovevo fare il dentista”

Di:

(adnkronos) “… e pensare che dovevo fare il dentista…” è il nome dell’ultimo album, composto da due dischi, di Renzo Arbore. Una visione introspettiva e giocosa della carriera dell’artista foggiano, con gran parte del materiale pubblicato per la prima volta compresa l’interpretazione di ‘O sole mio’ da parte di Ray Charles durante un evento al ‘Paramount Madison Square Garden’ di New York.

“Ringrazio mio padre, il dottor Giulio Arbore – afferma l’artista – che canticchiando arie d’opera, di cui era profondamente appassionato, canzoni napoletane e raccontando barzellette per lenire le angosce del paziente, mi ha suggerito suo malgrado che fare l’artista è il miglior antidoto ai dispiaceri della vita. Cominciando dal dolore dei denti”. (adnkronos)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi