Edizione n° 5350

BALLON D'ESSAI

DUALISMO // Il Papa si scusa sui seminaristi gay: “Non volevo offendere”
28 Maggio 2024 - ore  20:21

CALEMBOUR

SENTENZA // TAR Puglia: Ministero dell’Ambiente condannato per inerzia sul Parco Eolico Marino Gargano Sud
29 Maggio 2024 - ore  01:38

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

SEVERO Il Presidente del TPP Paolo Ponzio a Manfredonia per “Pace” degli Apocrifi: “Lavoro encomiabile”

Dopo la conferenza stampa del progetto, nel pomeriggio Ponzio ha seguito le prove dello spettacolo - per la regia di Cosimo Severo -

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
19 Aprile 2024
Manfredonia // Notizie in piazza //

Manfredonia. Il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, il prof. Paolo Ponzio, ieri ha raggiunto Manfredonia per la conferenza stampa di “Pace – da Aristofane”, lo spettacolo della Bottega degli Apocrifi in scena da domani a lunedì al Teatro Comunale “Lucio Dalla”.

Dopo la conferenza stampa del progetto, nel pomeriggio Ponzio ha seguito le prove dello spettacolo – per la regia di Cosimo Severo – che vede in scena 180 persone fra attori, musicisti, adolescenti, bambini e cittadini.

“Il lavoro che Bottega degli Apocrifi sta conducendo in questi pochissimi mesi con tanti ragazzi e con le scuole è davvero encomiabile. È encomiabile la passione di Cosimo, di Stefania e di tutte le ragazze e i ragazzi che si sono appassionati alle attività di questa compagnia che rendono il teatro un lavoro sociale, culturale, politico, di accoglienza, inclusione e comunità.

Pace di Aristofane è una commedia che, evidentemente, dava delle indicazioni chiare alla politica del tempo di Atene, ma ci consegna ancora oggi degli strumenti utili per analizzare le vicende politiche della nostra regione e della nostra città.

Il Teatro Pubblico Pugliese non può che essere vicino, attento e accanto a queste realtà di teatro sociale ed educativo perché solamente attraverso l’educazione dei giovani sarà possibile creare dei cittadini consapevoli e critici per il futuro delle nostre comunità”.

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” Sir Winston Leonard Spencer Churchill

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.