Edizione n° 5306
/ Edizione n° 5306

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Una Stele Daunia da Londra al Gargano

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
22 Agosto 2017
Manfredonia // Monte S. Angelo //

Foggia. “Una Stele Daunia da Londra al Gargano”: sarà l’occasione per mettere in mostra sul Gargano la stele daunia acquistata nel marzo scorso da una casa di aste londinese grazie a una campagna di crowdfunding avviata dalla Fondazione Apulia Felix in collaborazione con alcuni giovani del Gargano.
Un gesto simbolico per riportare a casa un pezzo di storia finito lontano probabilmente seguendo i canali poco trasparenti del commercio clandestino di reperti archeologici, fenomeno verso il quale questa iniziativa vuole sensibilizzare la cittadinanza.

Ore 19.00 – Castello di Monte Sant’Angelo
Discussione sul tema degli scavi clandestini e presentazione della stele con:

Giuliano Volpe – Presidente Fondazione Apulia Felix onlus
Simonetta Bonomi – Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio BAT e Foggia
Michelangela Stefano – Comandante Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bari
Moretti Domenico – Presidente Centro Studi Storico Archeologici del Gargano

Modera Gennaro Tedesco

Evento realizzato grazie al sostegno del Comune di Monte Sant’Angelo e del Parco Nazionale del Gargano

In collaborazione con:
-Fondazione Apulia Felix
-Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio BAT e Foggia
-Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bari

Organizzazione a cura dell’Associazione Centro Studi Storico Archeologici del Gargano

Lascia un commento

“L’intelligenza è la capacità di adattarsi al cambiamento.” Stephen Hawking

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.