Cronaca

Minervino Murge, rinvenuto il cadavere di 21enne annegato


Di:

Carabinieri (fonte image: lavocedelnordestromano)

Controlli dei Carabinieri (Archivio)

Minervino Murge – E’ stato rinvenuto questa mattina a Minervino Murge, nelle acque della diga del “Locone”, in Contrada “Monte Melillo”, il corpo senza vita del 21enne rumeno Serban Cristian che annegò in quelle acque il pomeriggio dello scorso 24 aprile. Da quel giorno sono proseguite senza sosta le ricerche del corpo ad opera dei Carabinieri della locale Stazione e dei colleghi del Nucleo Carabinieri Subacquei di Bari che questa mattina si sono concluse purtroppo con il ritrovamento del cadavere.


Redazione Stato

Minervino Murge, rinvenuto il cadavere di 21enne annegato ultima modifica: 2011-05-13T23:10:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This